La storia dei motori di ricercaintroduzioneI motor

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

computer connessi a Internet ha cominciato a diventare ampiamente accessibile in scuole, biblioteche e case in tutto il mondo. Una nuova generazione ha iniziato a utilizzare i siti web più di libri, e motori di ricerca più di web directory. Yahoo, AltaVista e Lycos dominato, con un investimento significativo puntellare i siti in perdita.

Chi è Robin Li?
(Li Yanhong / 李彦宏)
Teneva la testa bassa
“Robin” Li Yanhong è per lo più uno sconosciuto nel mondo occidentale, ma uno degli uomini più ricchi in Cina, con un patrimonio netto stimato di diciannove miliardi di dollari.

I suoi genitori erano operai, con altri quattro bambini da curare. Li hanno aiutato a entrare in Peking University, dove ha studiato la gestione delle informazioni. Li ha poi studio presso l’Università di Buffalo a New York, dove ha conseguito un dottorato in Computer Science. Dopo aver lasciato l’università, Li si è unito una divisione basata nel New Jersey del Dow Jones, dove ha costruito il software per gestire l’edizione online del Wall Street Journal.

Nel 1996, Li ha creato e brevettato un sistema chiamato RankDex, per classificare l’importanza delle pagine web in un risultato di ricerca. Per la prima volta, ha usato “analisi dei link” per determinare l’importanza delle pagine web per il numero di altre pagine che si collegano a loro.

RankDex è la base della graduatoria algoritmo di oggi tutti i più importanti del motore di ricerca, anticipando di Google “PageRank” di due anni e di essere riferimento in primo brevetto di Larry Page. Senza RankDex, i motori di ricerca possono essere ancora utilizzando le parole chiave, non i collegamenti, come il loro fattore di ranking primaria oggi.

Poco dopo il benvenuto nel nuovo millennio, Robin Li e Eric Xu co-fondato e incorporati Baidu, attualmente il più grande motore di ricerca cinese. Proprio come PageRank è l’anima di Google, RankDex è l’anima di Baidu e il padre della moderna algoritmi di ranking dei motori di ricerca.

Robin Li – Baidu
Perché non Ask Jeeves?
Proprio come Boo.com era “prima del tempo” nel commercio elettronico (rotazione 3D le immagini dei prodotti nel 1998 ?!), Ask Jeeves era prima del suo tempo alla ricerca. Il motore di ricerca lanciato nel 1997, con una capacità unica di rispondere alle domande.

Fino ad ora, gli utenti dovevano riflettere attentamente su cui “parole chiave” per cercare su AltaVista, Yahoo e Excite, per ottenere una pagina utile di risultati indietro. Un tipico motore di ricerca avrebbe dato lo stesso peso ed importanza ad ogni parola in una domanda, spesso tornando risultati irrilevanti. Ask Jeeves è stato in grado di estrarre le parole importanti e intento primario di una domanda, ottenendo risultati molto più rilevanti. E ‘diventato molto popolare con il crescente numero di non-informatici navigare sul web, che non sono stati utilizzati a pensare come un computer.

La società è stata acquisita da IAC (Match.com) nel 2005, ma ha lottato per competere contro i rivali più grandi come Google. E rebranded a Ask.com nel 2006, per risparmiare sulle tasse-free a tenuta di P.G Wodehouse (Jeeves era un personaggio maggiordomo in uno dei suoi libri) e appaiono più moderno [2]. Nel 2010, Chiedi fatto la sua ridondante ricerca squadra e in outsourcing ad un altro fornitore di motore di ricerca.

La tecnologia di motore di ricerca Teoma che hanno acquisito, ha lottato con classifica e l’indicizzazione pagine pertinenti su un web in continua espansione. generazione di reddito sembrava anche avere la priorità rispetto User Experience. Annunci consumato le pagine dei risultati di ricerca quando Google al momento ha avuto un pulito, veloce e relativamente aspetto ad-free. Qualsiasi computer connessi query di ricerca su Ask Jeeves restituirebbe una pagina coperto di annunci Dell, rendendo i risultati organici difficile da trovare.

Un anno dopo gettare la spugna sulla tecnologia di ricerca, di Chiedi CEO Doug Leeds, ha detto che ancora forniti di ricerca per oltre 100 milioni di persone ogni mese. Forse, se mantenuto Chiedi sviluppare la loro tecnologia, sarebbero un leader nella ricerca vocale di oggi, dove le ricerche di domanda-based sono chiave.

Un gigante monopolistico nasce
Google
Originariamente chiamato “Backrub” per il suo algoritmo di ranking link-based, Google è stata fondata da Larry Page e Sergey Brin presso la Stanford University. Un gioco sul termine “googol” (10 alla potenza di 100), la società aveva grandi ambizioni fin dall’inizio. Page e Brin hanno ottenuto un investimento di semi di $ 100.000 da Sun Microsystems co-fondatore, Andy Bechtolsheim prima che la società è stata ancora costituita. Il round di finanziamento seme raccolto un totale di $ 1 milione, la maggior parte dei quali proveniva da tre principali investitori. Uno di questi investitori è stato Jeff Bezos, il fondatore di una fiorente libreria online chiamato Amazon.

Google è venuto relativamente tardi alla festa di ricerca, sulla base diverse idee esistenti nel 1996 e il lancio alla fine del 1997. Altri motori di ricerca sono state iniziando a soffrire di problemi di spam e di pertinenza, che doveva diventare proiettile d’oro di Google e il segreto del loro successo .

Photo Credit: Steve Jurvetson – primo server rack di Google

Google – primo server
SEO ha fatto un gigante Google
SEO ha iniziato come un hobby dai webmaster curiosi, che si chiedevano come i motori di ricerca classificati l’ordine delle pagine web nei loro risultati. Vecchi motori di ricerca fortemente invocato fidarsi del “parola chiave” meta tag su una pagina web, per dirgli che le ricerche parola chiave per elencare la pagina per la. Ciò ha richiesto un livello di fiducia in webmaster, che avrebbero entrare solo parole chiave pertinenti. Newer i motori di ricerca hanno utilizzato il contenuto di una pagina web per determinare la sua importanza, spesso contando il numero di volte che una parola chiave è apparso sulla pagina. Entrambi di questi sono stati sfruttati, prima per divertimento e poi per il profitto. Siti web sarebbero elencare ogni parola chiave immaginabile nella loro meta-tag e contenuti, ripetendo le stesse parole chiave più volte. Queste brutte liste sarebbero spesso essere nascoste in fondo alla pagina o nello stesso carattere colore dello sfondo, rendendoli invisibili.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.