La terza stagione di Iron Fist sarebbe stata il su

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

La terza stagione di Iron Fist sarebbe stata il suo picco, afferma Finn Jones, passa all’area dei contenuti principale

Menù

Den of Geek

Attiva / disattiva la ricerca

Casa

tv

La terza stagione di Iron Fist sarebbe stata il suo apice, dice Finn Jones

NOTIZIA

La terza stagione di Iron Fist sarebbe stata il suo apice, dice Finn Jones

Gli spettacoli Marvel di Netflix potrebbero essere andati via, ma la star Finn Jones crede che Iron Fist si sarebbe realizzato pienamente con una terza stagione.

Di Joseph Baxter11 febbraio 2021 |

Condividi su Facebook (si apre in una nuova scheda)

Condividi su Twitter (si apre in una nuova scheda)

Condividi su Linkedin (si apre in una nuova scheda)

Condividi tramite e-mail (si apre in una nuova scheda)

| 9

 Foto: Netflix

Il Marvel Cinematic Universe sta mettendo in campo una massiccia transizione multimediale con progetti televisivi costellati di star – lanciati con la serie Disney + WandaVision – che completano la lista teatrale dello studio. Mentre quell’iniziativa ha relegato il suo precedente impegno per il piccolo schermo, gli spettacoli Marvel “Street Level” di Netflix, nel proverbiale cestino dei giocattoli dimenticati, la star di Iron Fist Finn Jones sostiene che la sua serie Netflix negata avrebbe completato un arco toccante, come rivela con dettagli della trama per la terza stagione mai realizzata.

Iron Fist, come le sue coorti Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, The Punisher e The Defenders, è diventato la vittima di un panorama mutevole quando la Disney ha deciso di tagliare gli intermediari di produzione e distribuzione (vale a dire Netflix) e i Marvel Studios producono in modo nativo progetti televisivi MCU più collegati direttamente per la propria piattaforma Disney +. Tuttavia, Jones, anche lui alunno di Game of Thrones, che da allora è diventato co-protagonista nella serie Apple TV + Dickinson, ha recentemente fornito alcuni dettagli intriganti a Collider su ciò che era stato pianificato per Danny Rand / Iron Fist per la terza stagione non realizzata dello show.

“Ero così entusiasta di entrare in questo. Avrebbe dovuto davvero riguardare Danny che avrebbe finalmente assunto il ruolo di Iron Fist, pienamente realizzato, completamente carico e anche completamente in controllo della sua merda. Sarebbe stata questa storia incredibile [con] Danny e Ward [il Ward Meachum di Tom Pelphrey] in terre straniere quasi come una trama di amicizia “, ha detto Jones. “E poi, hai avuto Colleen [Colleen Wing di Jessica Henwick] a New York, isolata con questo nuovo potere, che lottava per venire a patti con la sua identità e con questo potere. Ad un certo punto, ci saremmo incontrati di nuovo e probabilmente abbiamo formato questa pazza coppia di potere [o] relazione di supereroi “.

Jones ha confermato che Raven Metzner, che è riuscito a cambiare le cose come produttore esecutivo / showrunner per la seconda stagione, aveva mappato dove sarebbero andate le cose per la terza stagione di Iron Fist, che pensava sinceramente andasse avanti. Questi piani erano vicini alla realizzazione prima che il pellegrinaggio a cuore di drago del suo Danny Rand / Iron Fist terminasse ufficialmente nell’ottobre 2018. È un peccato, dal momento che la serie, sebbene improbabile che possa abbellire qualsiasi categoria Emmy, è probabilmente riuscita a raggiungere un livello di redenzione e crescita sotto Metzner nella stagione 2 dopo una stagione inaugurale serpeggiante espandendo la sua mitologia mistica delle arti marziali e facendo entrare in scena la Colleen Wing della co-protagonista Henwick in un modo impressionante e super potente quando ha ereditato il potere di Danny di il pugno di ferro.

ANNUNCIO – CONTENUTO CONTINUA SOTTO

PER SAPERNE DI PIÙ

tv

Il trailer di The Falcon and The Winter Soldier rivela il luogo di vacanza preferito di Wolverine

Di Mike Cecchini

tv

WandaVision: The Endgame è in vista

Di Don Kaye

La serie ha concluso le cose nella stagione 2 con una scena tag teaser ambientata in Giappone, che mostrava il team Danny / Ward in azione, con Danny che ha inspiegabilmente riacquistato i suoi poteri di Iron Fist – tranne che ora in entrambi i pugni – che canalizza attraverso un paio di pistole à la Dante dei videogiochi Devil May Cry. Sfortunatamente, non vedremo mai più di questa dinamica simile a un film di amici.

“È orribile. È come la morte di un amico o di un parente stretto “, ha detto Jones. “Hai passato anni a costruire questo altro mondo dentro di te ea condividere quest’altra persona con il mondo intero. Di solito, con i film o le commedie, puoi vedere quell’arco attraverso. C’è un viaggio. Ma con Iron Fist, era come se fossimo appena arrivati ​​al culmine. Ci stavamo appena arrivando. Avevamo appena ribaltato lo spettacolo. Avevamo appena fatto un ottimo lavoro, riportando davvero il treno sui binari “.

È interessante notare che i fan che sono rimasti fedeli all’eredità degli spettacoli Marvel Netflix potrebbero semplicemente vedere una superficie da campione nell’MCU codificato, come sottinteso da una recente voce secondo cui Daredevil di Charlie Cox tornerà sul grande schermo nel franchise senza titolo prodotto da Sony. , Spider-Man 3, che vede in prospettiva l’eroe di Hell’s Kitchen con un collega newyorkese in Wall-Crawler di Tom Holland; una voce che Kevin Feige dei Marvel Studios ha in qualche modo preso in giro quando è stato premuto per una risposta. Tuttavia, le potenziali implicazioni multiverso di quel film, insieme a ciò che sta accadendo su WandaVision, e ciò che potrebbe successivamente accadere nel sequel programmato per il 2022, Doctor Strange in the Multiverse of Madness, rende ulteriori speculazioni un’impresa piuttosto pericolosa al momento.

Tuttavia, il DNA del misticismo e delle arti marziali che Iron Fist ha stabilito specificamente per il suo territorio adiacente all’MCU abbandonato potrebbe riemergere prospetticamente sul grande schermo con Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, che vedrà l’attore emergente Simu Liu manifesta come il personaggio ha avuto origine nel titolo Marvel’s Master of Kung Fu negli anni ’70. Quel film è attualmente programmato per uscire nei cinema il 9 luglio, anche se quella data potrebbe essere ancora un po ‘troppo ottimista con l’attuale tasso di vaccinazioni COVID e il fatto che il film ancora in modo evidente (a metà febbraio) non è stato rilasciato. una foto ufficiale, tanto meno un trailer.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.