Lettera aperta al PM Robert Abela Alessandra Dee

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Lettera aperta al PM Robert Abela – Alessandra Dee Crespo
I medici consiglia cautela. Li attaccato.

Il primo ministro, se otteniamo coronavirus, è ci ha detto allegramente la scorsa settimana in una conferenza stampa frettolosamente organizzata in risposta alla allarmante aumento di COVID-19 infezioni, ci sarà solo ottenere sintomi lievi.

Quando ho scritto la mia rubrica ‘La seconda ondata di irresponsabilità’ (24 maggio), ho pensato che avrei potuto essere un po ‘eccessivo nella mia critica. Ora vedo che ero indulgente.

La conferenza stampa è stato un altro tentativo zoppo da parte vostra per spostare la colpa per il fallimento massiccio della tua leadership puntando il dito contro la “allarmismo” e medici “allarmisti” per consigliare cautela. Pochi giorni prima si accusato i migranti. Se “tutto è sotto controllo”, come si continui a dire, perché si sente il bisogno di spostare la colpa a giorni alterni?

All’inizio di questa pandemia, Ministro della sanità Chris Fearne e la Soprintendenza della sanità pubblica Charmaine Gauci consigliato distanziamento sociale, l’uso di maschere e la schermatura dei più deboli.

Abbiamo bloccato i nostri anziani. Noi li ha privati ​​del calore della famiglia. Ma noi l’abbiamo soddisfatto perché era tutto per il meglio.

Alcuni di noi appeso bandiere nazionali e batté per i frontliners. Alcuni attirato arcobaleni e altri organizzati concerti per i nostri operatori sanitari. Abbiamo chiamato loro eroi. Così si ha fatto.

E il contagio è esplosa. I medici consiglia cautela. Li attaccato
– Alessandra Dee Crespo
Tutti erano sul messaggio. Ci siamo sentiti sicuri per eravamo tutti nella stessa barca.

Poi hai iniziato a minare COVID-19 piani di emergenza di Malta più velocemente di quanto si possa dire “Kuraġġ Malta”.

Hai iniziato piccolo.

Sei andato in Walkabouts a La Valletta, preso selfie e stretto la mano. Per tutto il tempo non indossare la maschera.

È seduto con i membri del suo governo e l’opposizione per un caffè quando il divieto di gruppi di più di quattro era a posto. Eri 10.

Quando abbiamo iniziato lentamente ad abituarsi alla ‘nuova normalità’ e sono stati invitati dalle autorità sanitarie di aderire al protocollo di contenere la seconda ondata, quando si tratta, si trotto alla stazione televisiva del suo partito (come al solito) e ci ha detto, invece, che le “onde nel mare”. Tu ci pregò di non “rovinare la tua estate”.

Sì, perché guardando dopo che il popolo è una tale inconveniente. È suggerito rinuncia l’importo delle ammende inflitte a coloro che disattese le note legali emessi dal Sovrintendente della sanità pubblica, minando così la sua autorità ancora di più. Poi la tirò fuori l’aria. Non vi piace la concorrenza.

Che un catalogo schiacciante di irresponsabilità, primo ministro.

Ma io non sono finito.

Poi è andato in piena regola Trumpian con l’aiuto dei vostri compagni – il saturnino Tony Zahra della MHRA e lo sventurato ministro del Turismo Julia Farrugia Portelli e il suo mirabile ‘meccanismo’ sulla BBC.

Hai aperto il nostro aeroporto in paesi ad alto rischio con nessun test all’arrivo, e si sanzionato eventi di massa.

E il contagio è esplosa.

I medici consiglia cautela. Li attaccato. Coloro che avevano chiamato loro eroi uniti in. Da eroi a zeri.

Quando i medici premuti in poi, a malincuore annullato tutti gli eventi di massa, ma come un bambino imbronciato è bloccato per i vostri 100/300 eventi all’aperto al chiuso, per tutto il tempo sapendo che un gruppo di infezioni è stata fatta risalire a una festa di conferma.

I medici attaccati alle loro pistole e siete andati in tv e li accusati di essere negativo.

Ma che cosa questi medici sanno? Dopo tutto, ci ha assicurato che se otteniamo il virus i sintomi sono lievi.

Per chi sa leggere tra le righe, cosa volevi dire è che se sei giovane e sano, non preoccupatevi. Se siete vecchi o infermo, bene, dura!

Ma la scienza ci dice che spesso essendo così mite nei giovani e in buona salute, il virus trasforma le persone in vettori incurante, potenziali carnefici degli anziani e dei malati.

Il virus è già discriminatorio, il primo ministro, perché stai accumulando sulla discriminazione?

I nostri anziani e quelli con condizioni di base sono le vittime dimenticate di questa pandemia. Hanno già speso più di tre mesi private della compagnia dei loro parenti. Essi sono ora in fase puniti a causa della vostra avventatezza.

Beckons di blocco nuovo.

Alcuni non moriranno di COVID ma di disturbi COVID-correlate come la solitudine. Il mio formidabile di 100 anni, la nonna ha già assistito alla morte di amici nella sua cura a casa perché all’improvviso non hanno nulla per cui vivere.

Ma sono vecchio, giusto?

A chi importa se alcuni hanno bisogno di aiuto psichiatrico a causa della vostra negligenza? Sono vecchio comunque! Essi non girare le ruote della vostra amata dell’economia. Lei è un fautore del ‘usa e getta cultura’ lamentata da Papa Francesco. Ma che cosa ne sa lui? Non è forse troppo vecchio ?!

Cosa c’è a voi, giusto? Perché si dovrebbe preoccuparsi il nostro spaventati anziani nelle loro case e ai nostri figli che potrebbero non tornare a scuola a settembre a causa della vostra colpa grave?

Perché te ne importa come si guida le onde nel tuo nuovo, giocattolo lucido in Sicilia, e come il vostro consulente speciale ai hobnobs economia con il ‘jet set’ nel Mediterraneo?

Sicuramente, sappiamo quello che stiamo facendo, ministro belò Farrugia Portelli. Sì, certo che fai. Se si considera assecondare le grandi imprese il benessere del popolo come una priorità.

A vostra ultima conferenza stampa che ci ha detto che nessuna catastrofe ci si recherà in visita, il dottor Abela.

Mi permetto di dissentire. Tu sei la catastrofe, primo ministro.

Alessandra Dee Crespo è membro del Comitato Esecutivo Repubblika.

https://timesofmalta.com/articles/view/open-letter-to-pm-robert-abela-alessandra-dee-crespo.810825

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.