Lo stato del virus i casi iniziano a cadere SALTA

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Lo stato del virus: i casi iniziano a cadere SALTA AL CONTENUTO VAI ALL’INDICE DEL SITO

Lo stato del virus: i casi iniziano a cadere

Mitch Smith Reporting sul coronavirus

Hilary Swift per il New York Times

Dopo mesi di notizie in continuo peggioramento, i numeri dei casi in tutto il paese hanno finalmente iniziato a diminuire. Anche i ricoveri sono in calo. Ma le varianti in rapida diffusione minacciano di annullare questo progresso.

Ecco le ultime →

15 ore fa

Articolo 1 di 8

Scorri per continuare a leggere →

Vaccini contro il covid19 >

Parole da sapere sui vaccini

Confuso da tutti i termini tecnici usati per descrivere come funzionano e vengono studiati i vaccini? Aiutaci:

Evento avverso: un problema di salute che si manifesta nei volontari in una sperimentazione clinica di un vaccino o di un farmaco. Un evento avverso non è sempre causato dal trattamento testato nella sperimentazione.

Anticorpo: una proteina prodotta dal sistema immunitario che può legarsi a un agente patogeno come il coronavirus e impedirgli di infettare le cellule.

Approvazione, licenza e autorizzazione all’uso di emergenza: farmaci, vaccini e dispositivi medici non possono essere venduti negli Stati Uniti senza ottenere l’approvazione della Food and Drug Administration, nota anche come licensure. Dopo che un’azienda ha sottoposto i risultati delle sperimentazioni cliniche alla F.D.A. a titolo oneroso, l’agenzia decide se il prodotto è sicuro ed efficace, un processo che generalmente richiede molti mesi. Se il paese sta affrontando un’emergenza, come una pandemia, un’azienda può invece richiedere un’autorizzazione all’uso di emergenza, che può essere concessa molto più rapidamente.

Tasso di background: la frequenza con cui un problema di salute, noto come evento avverso, si presenta nella popolazione generale. Per determinare se un vaccino o un farmaco è sicuro, i ricercatori confrontano il tasso di eventi avversi in uno studio con il tasso di base.

Efficacia: il vantaggio fornito da un vaccino rispetto a un placebo, misurato in uno studio clinico. Per testare un vaccino contro il coronavirus, ad esempio, i ricercatori confrontano quante persone nei gruppi vaccinati e placebo ottengono Covid-19. L’efficacia, al contrario, è il vantaggio che un vaccino o un farmaco fornisce nel mondo reale. L’efficacia di un vaccino può rivelarsi inferiore o superiore alla sua efficacia.

Studi di fase 1, 2 e 3: gli studi clinici si svolgono generalmente in tre fasi. Gli studi di fase 1 di solito coinvolgono poche dozzine di persone e sono progettati per osservare se un vaccino o un farmaco è sicuro. Gli studi di fase 2, che coinvolgono centinaia di persone, consentono ai ricercatori di provare diverse dosi e raccogliere più misurazioni sugli effetti del vaccino sul sistema immunitario. Gli studi di fase 3, che coinvolgono migliaia o decine di migliaia di volontari, determinano la sicurezza e l’efficacia del vaccino o del farmaco aspettando di vedere quante persone sono protette dalla malattia che è progettata per combattere.

Placebo: una sostanza che non ha effetto terapeutico, spesso utilizzata in uno studio clinico. Per vedere se un vaccino può prevenire il Covid-19, ad esempio, i ricercatori possono iniettare il vaccino in metà dei loro volontari, mentre l’altra metà riceve un placebo di acqua salata. Possono quindi confrontare quante persone in ciascun gruppo vengono infettate.

Sorveglianza successiva all’immissione in commercio: il monitoraggio che avviene dopo che un vaccino o un farmaco è stato approvato ed è regolarmente prescritto dai medici. Questa sorveglianza tipicamente conferma che il trattamento è sicuro. In rare occasioni, rileva gli effetti collaterali in alcuni gruppi di persone che sono stati persi durante gli studi clinici.

Ricerca preclinica: studi che si svolgono prima dell’inizio di una sperimentazione clinica, che in genere coinvolgono esperimenti in cui un trattamento viene testato su cellule o animali.

Vaccini con vettori virali: un tipo di vaccino che utilizza un virus innocuo per trasportare nel corpo umano ingredienti che stimolano il sistema immunitario. I vettori virali sono utilizzati in diversi vaccini Covid-19 sperimentali, compresi quelli sviluppati da AstraZeneca e Johnson & Johnson. Entrambe queste società utilizzano un comune virus del raffreddore chiamato adenovirus come vettore. L’adenovirus trasporta i geni del coronavirus.

Protocollo di prova: una serie di procedure da eseguire durante una sperimentazione clinica.

Altro in US News

Pete Marovich per il New York Times

Da Comandante in Capo a Interloper a Palm Beach

21 gennaio

Biden si unisce alla protesta pubblica dopo che i soldati delle guardie sono stati visti riposare in un parcheggio

8 ore fa

Continua a leggere la storia principale

Scelti dall’editore

Nicolás Ortega

Da “Alma” a “Zuri”, i genitori cercano nomi di bambini positivi

19 gennaio

L’inaugurale di Biden disegnerà stelle, ma non le folle degli anni passati

20 gennaio

Due amici, due continenti, pandemie molto diverse

13 gennaio

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Continua a leggere la storia principale

Indice del sito

Vai alla pagina principale ”

NOTIZIA

OPINIONE

ARTI

VITA

ELENCHI E ALTRO

Navigazione delle informazioni sul sito

© 2021 The New York Times Company

NYTCo

Contattaci

Lavora con noi

Pubblicizza

T Brand Studio

Le tue scelte pubblicitarie

politica sulla riservatezza

Termini di servizio

Condizioni di vendita

Mappa del sito

Canada

Internazionale

Aiuto

Abbonamenti

Abbonati per € 0,50 a settimana, scade presto.

VISUALIZZA L’OFFERTA

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.