Malta e Brasile un futuro promettenteTheJournalmt

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Malta e Brasile: un futuro promettente?

TheJournal.mt allungò la mano per Steve Cachia, un cittadino maltese che ha vissuto in Brasile per oltre venti anni, come egli delinea il potenziale per gli scambi tra i due paesi.

Steve Cachia è un consulente analista di mercato e lo sviluppo del business con oltre 30 anni di esperienza nell’industria agro-alimentare brasiliana. E ‘spesso invitato come relatore a conferenze globali e ha viaggiato in tutto il Brasile e Mercosur paesi. La sua analisi di mercato e di opinione sul brasiliano e sudamericano agroalimentare si riferisce regolarmente come una fonte di informazioni da parte della stampa internazionale, tra cui Wall Street Journal, Reuters, Bloomberg e il Financial Times.

Le relazioni formali tra Malta e Brasile risalgono al 1975, ma con Malta all’Unione europea nel 2004, la necessità di rafforzare le relazioni diplomatiche tra i due paesi è diventato più evidente. Ma a causa di problemi logistici e geopolitici, nonché la struttura delle economie maltesi e brasiliano, l’interesse commerciale ha continuato ad essere sporadica da entrambi i lati. Steve Cachia ritiene che la crescente importanza dei paesi BRIC (Brasile, Russia, India e Cina) nell’economia globale, l’accordo UE – Mercosur libero scambio (ALS) e mezzi roadmap economica di Malta che v’è spazio per un nuovo capitolo a Malta relazioni -BRASILE e opportunità di business alternativi.

Nel 2016, è stato firmato un memorandum d’intesa tra Malta e il Brasile a livello governativo, volto a rafforzare la cooperazione politica, economica e culturale tra i due Paesi. Brasile, con una popolazione di circa 212 milioni, il 5 ° più grande nazione e una delle 10 più grandi economie del mondo, è tra 25 maggior parte degli esportatori e importatori importanti del mondo. Con enorme potenziale economico, il paese si sta imbarcando in un processo di espansione della propria presenza internazionale, e Malta possono beneficiare di questo nuovo stato di cose.

Dopo venti anni di negoziati, l’UE e il Mercosur (Mercato comune del Sud) hanno raggiunto un nuovo accordo di libero scambio nel 2019. Anche se non ancora ratificato, questo sarà il più grande mai realizzato dalla UE e si aprirà un mercato enorme che copre una popolazione di oltre 780 milioni. Steve Cachia crede che una volta che l’eliminazione graduale processo di tariffe in queste economie altamente protette del Mercosur (Brasile, Argentina, Uruguay e Paraguay) è a posto, tutta una serie di beni e servizi da l’UE dovrebbe diventare più competitiva nei paesi del Sud America .

“Anche se Malta è 26.949 volte più piccolo di Brasile, un’economia digitale insieme a più efficiente la logistica e meno protezione del mercato significa che ora possiamo avere una parità di condizioni per competere in e perseguire nuove opportunità di business e le aree di interesse reciproco, indipendentemente dalle dimensioni, posizione e risorse finanziarie “.

Steve Cachia

Di gran lunga la più grande economia del Sud America, con un PIL di quasi 2000 miliardi di dollari, il Brasile ha forti relazioni diplomatiche multilaterali in tutto il Sud America, con legami speciali con i paesi confinanti che fanno parte del Mercosur, alla quale invia circa il 10% dei tutte le esportazioni. Steve Cachia ci dice che le relazioni diplomatiche nella regione a volte può essere polemica a causa di obiettivi politici e ideologici dei rispettivi paesi, ma ciò che ha prevalso negli ultimi anni è l’unità per la prosperità economica. Aggiunge:

“In questo modo, il commercio è stata più forte nei paesi industrializzati nel sud del Brasile, in particolare a causa di motivi logistici. Essendo una potenza agricola mondiale, il Brasile ha un ruolo di primo piano nel Mercosur e quindi per un piccolo paese come Malta, con le risorse umane e finanziarie, il Brasile può servire come una porta di ingresso per il resto del mercato sudamericano “.

E quali opportunità ci sono per le imprese maltesi nella regione?

dell’agrobusiness brasiliano rappresenta quasi un terzo del PIL. Il paese è già il numero 1 al mondo esportatore di soia, caffè, zucchero, succo d’arancia, manzo e pollame e un esportatore di primo piano di mais, oli di petrolio, minerale di ferro e di prodotti a base di legno. Le aspettative sono che con la nuova UE – Mercosur accordo di libero scambio ratificato, il Brasile aumenterà le esportazioni verso l’UE di quasi $ 100 miliardi nei prossimi 15 anni. D’altra parte, il Brasile dovrà anche aprire la sua economia di beni e servizi da parte dell’UE. Steve Cachia crede che tutto questo dovrebbe presentare nuove ed eccellenti per il nostro settore dei servizi e anche per i manufatti a Malta.

rigido del Brasile per aumentare la quota di mercato delle esportazioni globale porterà le aziende brasiliane di creare partnership, uffici di rappresentanza e agenti nell’UE. Inoltre, a causa delle esportazioni su larga scala delle materie prime, non ci sarà bisogno di centri di distribuzione trasbordo, lo stoccaggio e. Qualcosa di simile è già in esecuzione con le Isole Canarie, dove il Brasile ha già firmato un protocollo d’intesa con il porto di Las Palmas, di fungere da punto di trasbordo per le esportazioni brasiliane verso il Nord Europa e il Nord Africa. posizione strategica di Malta, Cachia dice, potrebbe anche essere di interesse per le aziende brasiliane hanno messo gli occhi la regione del Mediterraneo, come un hub commerciale, la logistica e lo sviluppo del business.

La posizione strategica di Malta potrebbe anche essere di interesse per le aziende brasiliane hanno messo gli occhi la regione del Mediterraneo, come un hub commerciale, la logistica e lo sviluppo del business.

Turismo Correlate, sia per il tempo libero, l’educazione, la salute o lo sport è anche un settore importante che può essere sfruttato. Una storia di successo è il settore Scuole di inglese. Fino a un paio di anni fa, Malta difficilmente ricevuto alcuna studenti di lingua inglese dal Brasile, ma 2019 le statistiche mostrano che i brasiliani classificato 5 in mercati di origine superiore, ed è stato responsabile per il 6% della quota di mercato in questo settore. Cachia pensa che questo successo può essere replicato nel settore dell’istruzione superiore, e suggerisce che il turismo tempo libero è anche un altro settore in cui la crescita può avvenire rapidamente. cifre non ufficiali indicano che in anni normali, circa 9 milioni di brasiliani viaggiare all’estero e sono considerati i 10 ° più alti turisti di spesa intorno. Toccando anche una piccola percentuale di questo mercato può fare una differenza importante nei nostri numeri del turismo.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.