Merda smettere di dire maltesi persone che sono in

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Merda smettere di dire maltesi persone che sono in lutto

Essere sopraffatto dal dolore non è dissimile da innamoramento. Esso riprende con la forza simile a un migliaio di autobus gigante Talinja si traboccante.

Amico e la famiglia sono sempre una grande fonte di conforto. Ma ci sono alcune cose che Maltese dovrebbe cercare di evitare quando si parla con qualcuno che ha perso una persona che amano.

Ecco ciò che le persone hanno bisogno di smettere di dire alle persone che stanno lutto.

1. tutto ciò che riguarda la loro perdita a un evento sociale
Se si incontra qualcuno a teatro non far apparire come ti dispiace che la loro mamma / papà è morto. Sono fuori di casa per trovare un po ‘di normalità. Inviare loro un messaggio su Facebook quando arrivi a casa. Dite loro non hai pensato che fosse un buon momento per parlare, ma che stai pensando di loro.

Ezgif Com Crop 20
2. X’għandek?
Hai problemi di tutti, nessuno che sta soffrendo ignora questo fatto. Ma se siete uno stretto amico di loro e dicono che stanno avendo un giorno di riposo, è lecito ritenere che è, almeno in parte, perché mancano loro amata. Flippantly chiedendo cose come “x’ġara mela?” si troverà di fronte come piuttosto freddo. Mostrare loro in qualche modo che sai che è legato al loro dolore.

Tumblr O76Pnn Obir1Qayaj5O1 500
3. Mi dispiace non ho un messaggio, non sapevo cosa dire …
Se un amico ha perso qualcuno e non siete sicuri se inviare o meno loro un messaggio – e basta. Lo fa davvero dare loro conforto. Dire “Non sapevo cosa dire” li fa sentire come non si cura abbastanza su di loro di trascorrere minuti dieci pensando di un messaggio.

Giffuneral Zps1B0A6F8E
4. I messaged si ta, non si sa se l’avete ottenuto
Non essere offeso se il tuo amico non risponde vostri messaggi di cordoglio. E non stupitevi se è solo una o due parole se lo fanno.

X1 Kxg
5. Kemm Ilek ma tidher!
Il dolore colpisce le persone in modo diverso, ma per molti distingue il loro desiderio di socializzare. Commenti come “oħroġ naqra jaħasra” non aiutano. Hanno appena rendono le persone sentono come se non stai affrontando così come dovrebbero essere.

Ezgif Com Crop 21
6. So come ti senti, il mio nanna morto l’anno scorso
A volte conoscere altre persone hanno attraversato esperienze simili aiuta. Per lo più, però, è irritante. La reazione più comune da un griever a questa affermazione è: “non è lo stesso, ora andare via.”

Tumblr Mah5A5 Suc S1Rray96
7. Mangia qualcosa Marelli, tu sei me preoccupante
Il dolore molto spesso induce la gente a perdere il loro appetito. Si tratta di un vero e proprio sintomo. Non fare la gente consapevole di ciò. invitarli a cena, invece – la maggior parte del tempo sono alla ricerca di forme silenziose di socializzazione in ogni caso.

Ezgif Com Crop 22
8. Ejja – bisogna aiutare se stessi
Se qualcuno che sta soffrendo è diventato ritirata, più tranquillo, meno probabilità di incontrare persone – è perché il loro cuore è spezzato e non hanno modo di knowng come risolvere il problema. La loro lotta quotidiana per cercare di trovare delle risposte li pesa su base minuto per minuto. La pressione da parte i loro amici a non aiuterà ‘stare meglio’.

5654662523E9924112015132909
BONUS: li Toccando
Sì, è naturale voler raggiungere e spremere qualcuno per mostrare loro che stai pensando di loro dolore, ma alcune persone – in lutto o no – non godono di essere toccato. Leggere i segni.

Ezgif Com Crop 23
Fateci sapere se siete d’accordo o no nei commenti su Facebook!

Shit To Stop Telling Maltese People Who Are Grieving

———–

Shit To Stop Telling Maltese People Who Are Grieving

Being overcome with grief is not unlike falling in love. It takes over you with the force similar to a thousand giant Talinja buses running you over.

Friend and family are always a huge source of comfort. But there are a few things that Maltese should try to avoid when speaking with someone who’s lost a person they love.

Here’s what people need to stop saying to people who are mourning.

1. Anything related to their loss at a social event
If you meet someone at the theatre don’t bring up how sorry you are that their mum/dad died. They’re out of the house to find some normality. Send them a message on Facebook when you get home. Tell them you didn’t think it was a good time to talk, but that you’re thinking about them.

Ezgif Com Crop 20
2. X’għandek?
Everybody’s got problems, no one who is grieving is ignorant of that fact. But if you’re a close friend of theirs and they say they’re having an off day, it’s safe to assume that it’s at least partly because they miss their loved one. Flippantly asking things like “x’ġara mela?” will come across as quite cold-hearted. Show them in some way that you know it’s related to their grief.

Tumblr O76Pnn Obir1Qayaj5O1 500
3. I’m sorry I didn’t message, I didn’t know what to say…
If a friend has lost someone and you’re unsure whether or not to send them a message – just do it. It really does give them comfort. Saying “I didn’t know what to say” makes them feel like you don’t care enough about them to spend ten minutes thinking of a message.

Giffuneral Zps1B0A6F8E
4. I messaged you ta, don’t know if you got it
Don’t be offended if your friend doesn’t answer your messages of condolences. And don’t be surprised if it’s just one or two words if they do.

X1 Kxg
5. Kemm ilek ma tidher!
Grief affects people differently, but for many it distinguishes their eagerness to socialise. Comments like “oħroġ naqra jaħasra” don’t help. They just make people feel like they’re not coping as well as they should be.

Ezgif Com Crop 21
6. I know how you feel, my nanna died last year
Sometimes knowing other people have gone through similar experiences does help. Mostly though, it’s infuriating. The most common reaction from a griever to that statement is: “it’s not the same, now go away.”

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.