morto il pensatore laterale di fama mondiale Edw

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

📰 È morto il pensatore laterale di fama mondiale Edward de Bono 📰 –
Per saperne di più: https://t.co/KRL05Y5uPM

#UM #Malta #University #MaltaUniversity #News #AcademicTwitter #Student #Newspoint https://t.co/smyS0oCV5r

notizia

Stile di vita

Arte e cultura

Musica

Gli sport

Persone

opinioni

Progetti

Comunità

Accademia

Pubblicazioni

Ricerca

Imparare

Corsi

borse di studio

Discutere

Conferenze

Mostre

seminari

colloqui

Workshop

Eventi

Calendario

Università

Malta

Tutti gli eventi

Avvisi

Università

Opportunità

Carriere @ UM

COVID-19

Di

Contattaci

Individuare

Contattaci

Archivi

notizia

Eventi

Avvisi

Aggiornamenti Newspoint

Chi siamo

Fatti pubblicare!

Registrati

È morto il pensatore laterale di fama mondiale Edward de Bono

Newspoint > Notizie > 2021 > Giugno > Il pensatore laterale di fama mondiale Edward de Bono è morto

Nella Comunità

08:42, 10 giu 2021

Condividere:

L’Università di Malta desidera rendere omaggio alla memoria di uno dei suoi alunni più affermati e affermati e Visiting Professor presso l’Istituto per il pensiero creativo e l’innovazione a lui intitolato, il Prof. Edward de Bono, accademico di fama mondiale e padre del pensiero laterale.

È morto serenamente all’età di 88 anni, ha annunciato la sua famiglia in ritardo il 9 giugno 2021.

Nato a Malta, il prof. Edward de Bono ha ricevuto la sua formazione iniziale al St Edward’s College di Malta e alla Royal University of Malta, dove ha conseguito una laurea in medicina. Poi come Rhodes Scholar a Christchurch, Oxford, dove ha conseguito una laurea in psicologia e fisiologia e un D.Phil. in medicina. Ha conseguito un dottorato di ricerca a Cambridge, un DDes presso il Royal Melbourne Institute of Technology e un LLD a Dundee. Ha avuto incarichi di facoltà nelle università di Oxford, Cambridge, Londra e Harvard.

Si interessò alla natura e all’insegnamento del pensiero mentre lavorava nella ricerca medica che indagava sulla natura auto-organizzata dei sistemi fisiologici. Ciò ha portato alla sua descrizione del comportamento della mente come un sistema auto-organizzato (vedi il suo libro Mechanism of Mind) e al suo interesse per lo sviluppo del pensiero laterale per cambiare la percezione.

Il prof. de Bono ha dato origine a molti metodi di pensiero oggi ampiamente utilizzati. Ha originato la frase Lateral Thinking, che ha una voce nell’Oxford English Dictionary. Ha descritto Parallel Thinking, noto anche come metodo Six Thinking Hats® come alternativa all’argomentazione. Ha scritto oltre 60 libri e programmi, con traduzioni in 43 lingue, è stato invitato a tenere conferenze in 58 paesi e ha realizzato tre serie televisive.

Le sue idee sono state ricercate da governi, organizzazioni no-profit e molte delle aziende leader nel mondo, come IBM, Boeing, BT (Regno Unito), Nokia (Finlandia), Mondadori (Italia), Siemens (Germania), 3M ( Germania), NTT (Giappone), GM, Kraft, Nestlé, Du Pont, Prudential, Shell, Bosch (Germania), Goldman Sachs, Ernst & Young e molti altri. La società di consulenza globale, Accenture, lo ha scelto come uno dei cinquanta pensatori aziendali più influenti.

Il direttore dell’Istituto Edward de Bono per il pensiero creativo e l’innovazione, la dott.ssa Leonie Baldacchino, ha affermato che grazie ai suoi numerosi contributi in questo campo, tra cui il pensiero laterale e i “Sei cappelli per pensare”, il prof. de Bono sarà ricordato in tutto il mondo come un esperto di creatività. È un onore per noi come Istituto continuare a promuovere questi metodi, che sono molto importanti in ogni ambito della vita, e continuare così a commemorare e onorare la sua memoria.

Di seguito una breve clip del Dr de Bono che parla della creatività e della generazione di idee intorno al suo 87esimo compleanno:

 

Edward de Bono da MALTAFILM su Vimeo.

Il rettore dell’Università di Malta, il prof. Alfred J. Vella, ha affermato che grazie ai suoi inestimabili contributi alla conoscenza, il nome del dottor de Bono sarà tenuto nei luoghi più alti del mondo e il suo ricco patrimonio è qualcosa che ci renderà orgogliosi per molto tempo a venire. “Continuerà a vivere nella mente di molti di cui ha toccato la vita, e nelle molte idee e teorie che ha ispirato. Possa riposare in pace e sincere condoglianze alla sua famiglia a nome della comunità di UM”.

Nel frattempo, sono iniziati a riversarsi i tributi di colleghi e dignitari locali:

 

 

 

 

Vedi altro

EMCER celebra il 25° anniversario degli studi comparativi sull’educazione mediterranea

COMUNITÀ

16:16, 10 giugno 2021

Creare biotecnologie all’avanguardia senza violare la dignità umana

COMUNITÀ

15:00, 10 giu 2021

La dottoressa Lydia Abela sostiene i supereroi per la ricerca

COMUNITÀ

11:08, 10 giu 2021

Categorie

ARTE E CULTURA

COMUNITÀ

CONFERENZE

CORSI

EVENTI

MOSTRE

MUSICA

NOTIFICHE

OPINIONI

PROGETTI

PUBBLICAZIONI

RICERCA

BORSE DI STUDIO

SEMINARI

GLI SPORT

COLLOQUI

WEBINAR

LABORATORI

Link veloci

Università di Malta
Msida, MSD 2080
Malta

Contattaci

Telefono: +356 2340 2340
Sito web di messaggistica unificata
Dettagli del contatto

Privacy

Dichiarazione di non responsabilità

Accessibilità

Libertà di informazione

© L-Università ta’ Malta

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.