Nella comunione dei santi1474 Il cristiano che si

Nella comunione dei santi
1474 Il cristiano che si sforza di purificarsi del suo peccato e di 946-959
santificarsi con l’aiuto della grazia di Dio non è solo. “La vita di ciascuno di
i figli di Dio sono uniti in Cristo e per Cristo in un modo meraviglioso
alla vita di tutti gli altri fratelli cristiani nella soprannaturale unità
il Corpo mistico di Cristo, come in una sola persona mistica. “86 795
1475 Nella comunione dei santi “, un legame perenne della carità esiste
tra i fedeli che hanno già raggiunto il loro casa celeste, quelli
che stanno espiando i loro peccati nel Purgatorio e coloro che sono ancora pellegrini
sulla terra. Tra di loro c’è anche un abbondante scambio di ogni bene
cose “. 87 In questo ammirabile scambio, la santità dell’uno giova agli altri,
ben al di là del danno che il peccato dell’uno ha potuto causare agli altri. Così il ricorso
alla comunione dei santi permette al peccatore contrito di essere più rapidamente e
efficacemente purificato delle pene per il peccato.
14 76 sono anche chiamati questi beni spirituali della comunione dei santi le
Ch u rch ‘s Trea Sury, che “non è la somma totale dei beni materiali che
hanno accumulato nel corso dei secoli. Al contrario
‘Tesoro della Chiesa’ è il valore infinito, che non può mai essere esaurito,
che meriti di Cristo hanno davanti a Dio. Essi sono stati offerti in modo che il
intera umanità fosse liberata dal peccato e pervenisse alla comunione con 6 1 7
il padre. I n Cristo, il Redentore stesso, le soddisfazioni ed i meriti o F
il suo esistere Redenzione e trovare la loro efficacia. “88
1477 “Questo tesoro comprende così le preghiere e le buone opere di 969
la Vergine Maria Beata. Sono veramente immenso, incommensurabile, e anche
incontaminate nel loro valore davanti a Dio. Nel tesoro, anche, sono le preghiere e
buone opere di tutti i santi, tutti coloro che hanno seguito le orme
di Cristo Signore e dalla sua grazia hanno fatto la loro vita santa e trasportato
la missione del Padre ha affidato a loro. In questo modo, realizzando
la propria salvezza e allo stesso cooperato alla salvezza dei loro
fratelli nell’unità del Corpo mistico “. 89
Ottenere l’indulgenza di Dio mediante la Chiesa
1478 L’indulgenza si ottiene mediante la Chiesa che, in virtù della 981
il potere di legare e di sciogliere accordatole da Gesù Cristo, interviene
a favore di singoli cristiani e apre per loro il tesoro della
meriti di Cristo e dei santi per ottenere dal Padre delle misericordie le
remissione delle pene temporali dovute per i loro peccati. Così la Chiesa
non vuole semplicemente per venire in aiuto di questi cristiani, ma anche per
spingerlo a compiere opere di pietà, di penitenza e charity.90
1479 Dal momento che i fedeli defunti in via di purificazione sono anch’essi membri 1 032
della medesima comunione dei santi, in un modo noi possiamo aiutarli, è quello di ottenere
86 Indulgentiarum doctrina, 5.
87 Indulgentiarum doctrina, 5.
88 Indulgentiarum doctrina, 5.
89 Indulgentiarum doctrina, 5.
90 Cfr doctrina Indulgentiarum, 5.

https://amzn.to/2G4Zik6

——-

In the Communion of Saints
1474 The Christian who seeks to purify himself of his sin and to 946-959
become holy with the help of God’s grace is not alone. “The life of each of
God’s children is joined in Christ and through Christ in a wonderful way
to the life of all the other Christian brethren in the supernatural unity of
the Mystical Body of Christ, as in a single mystical person .”86 795
1475 In the communion of saints, “a perennial link of charity exists
between the faithful who have already reached their heavenly home, those
who are expiating their sins in purgatory and those who are still pilgrims
on earth. Between them there is, too, an abundant exchange of all good
things.”87 In this wonderful exchange, the holiness of one profits others,
well beyond the harm that the sin of one could cause others. Thus recourse
to the communion of saints lets the contrite sinner be more promptly and
efficaciously purified of the punishments for sin.
14 76 We also call these spiritual goods of the communion of saints the
Ch u rch ‘s trea sury, which is “not the sum total of the material goods which
have accumulated during the course of the centuries. On the contrary the
‘treasury of the Church’ is the infinite value, which can never be exhausted,
which Christ’s merits have before God. They were offered so that the
whole of mankind could be set free from sin and attain communion with 6 1 7
the Father. I n Christ, the Redeemer himself, the satisfactions and merits o f
his Redemption exist and find their efficacy.”88
1477 “This treasury includes as well the prayers and good works of 969
the Blessed Virgin Mary. They are truly immense, unfathomable, and even
pristine in their value before God. In the treasury, too, are the prayers and
good works of all the saints, all those who have followed in the footsteps
of Christ the Lord and by his grace have made their lives holy and carried
out the mission the Father entrusted to them. In this way they attained
their own salvation and at the same time cooperated in saving their
brothers in the unity of the Mystical Body.”89
Obtaining indulgence from God through the Church
1478 An indulgence is obtained through the Church who, by virtue of 981
the power of binding and loosing granted her by Christ Jesus, intervenes
in favor of individual Christians and opens for them the treasury of the
merits of Christ and the saints to obtain from the Father of mercies the
remission of the temporal punishments due for their sins. Thus the Church
does not want simply to come to the aid of these Christians, but also to
spur them to works of devotion, penance, and charity.90
1479 Since the faithful departed now being purified are also members 1 032
of the same communion of saints, one way we can help them is to obtain
86 Indulgentiarum doctrina, 5.
87 Indulgentiarum doctrina, 5.
88 Indulgentiarum doctrina, 5.
89 Indulgentiarum doctrina, 5.
90 Cf. Indulgentiarum doctrina, 5.

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.