PERCH I CATTOLICI PREGANO I SANTIQuando i cattolic

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

6. I SANTI DEPITI POSSONO ASCOLTARE LE NOSTRE PREGHIERE? NON SONO ADDORMENTATI E INCOSCIENTI?

Per la grazia e il potere di Dio, i santi possono ascoltare le nostre preghiere perché per Dio tutti sono VIVI.
Ma Gesù rispose loro: “Vi sbagliate, non conoscendo le Scritture, né il potere di Dio. Perché nella risurrezione non si sposano, né sono dati in matrimonio, ma sono come gli angeli di Dio in cielo. Ma riguardo alla risurrezione dei morti, non hai letto ciò che ti è stato detto da Dio, dicendo: “Io sono il Dio di Abramo, il Dio di Isacco e il Dio di Giacobbe?” Dio non è il Dio? dei morti, ma dei vivi. ” – Matteo 22: 29-32, WEB-BE

Se i morti non possono sentire o parlare, come potrebbero Mosè ed Elia parlare a Gesù quando avrebbero dovuto essere già morti anche prima che Gesù nascesse?

Dopo sei giorni, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li portò su un alto monte da soli. È stato trasfigurato davanti a loro. Il suo volto risplendeva come il sole e le sue vesti divennero bianche come la luce. Ecco, apparvero loro Mosè ed Elia mentre parlavano con lui.
Pietro rispose e disse a Gesù: “Signore, è bello per noi essere qui. Se vuoi, facciamo tre tende qui: una per te, una per Mosè e una per Elia “.
-Matteo 17: 1-4, WEB-BE

Se i morti non hanno spiriti vivi, come può il buon ladrone essere con Gesù in paradiso, come promise Gesù stesso?

Ma l’altro rispose, e rimproverandolo disse: “Non temi nemmeno Dio, visto che sei sotto la stessa condanna? E noi davvero giustamente, poiché riceviamo la dovuta ricompensa per le nostre azioni, ma quest’uomo non ha fatto nulla di sbagliato “. Disse a Gesù: “Signore, ricordati di me quando verrai nel tuo regno”.
Gesù gli disse: “In verità ti dico, oggi sarai con me in paradiso”.
-Luca 23: 40-43, WEB-BE

Se i morti non sono affatto coscienti, come può soffrire il ricco della parabola? Come può parlare ad Abrahamo?

“Ora c’era un uomo ricco, vestito di porpora e lino fino, che viveva nel lusso ogni giorno. Un certo mendicante, di nome Lazzaro, fu portato alla sua porta, pieno di piaghe e desideroso di essere nutrito con le briciole che cadevano dalla tavola del ricco. Sì, anche i cani sono venuti e gli hanno leccato le piaghe. Il mendicante morì e fu portato dagli angeli nel seno di Abramo. Anche il ricco morì e fu sepolto. Nell’Ade alzò gli occhi, tormentato, e vide da lontano Abramo e Lazzaro al suo seno. Egli gridò e disse: “Padre Abramo, abbi pietà di me e manda Lazzaro, affinché possa intingere la punta del suo dito nell’acqua e rinfrescarmi la lingua! Perché sono angosciato in questa fiamma “. – Luca 16: 19-24

7. NON È VIETATO PARLARE CON I MORTI?

Ciò che era proibito era la pratica occulta di invocare gli spiriti dei morti per raccogliere informazioni e conoscenze da loro. Questa è una pratica molto pericolosa! Questo ci apre ad attacchi e inganni da spiriti maligni che potrebbero fingere di essere i nostri cari. Quando Dio lo proibì nell’Antico Testamento, assicurò al Suo popolo che avrebbe dato loro un profeta dove avrebbero potuto ottenere la guida che veniva da Dio. La pratica occulta di contattare i morti per curiosità, sete di potere e conoscenza proibita è molto diversa dall’avere altri che pregano per te. Quando cerchi che gli altri preghino per te, ciò su cui conti è il potere e l’amore di Dio, e non il potere e l’inganno degli spiriti maligni.

Non si troverà con te nessuno che faccia passare suo figlio o sua figlia attraverso il fuoco, uno che usi la divinazione, uno che pratica la stregoneria, o un incantatore, o uno stregone, o un incantatore, o un consulente con uno spirito familiare , o un mago o un negromante. Poiché chiunque fa queste cose è in abominio all’Eterno. A causa di queste abominazioni, il Signore tuo Dio le scaccia dalla tua presenza. Sarai perfetto con il Signore tuo Dio. Poiché queste nazioni che esproprerai ascolta coloro che praticano la stregoneria e gli indovini; ma in quanto a te, il Signore tuo Dio non ti ha permesso di fare così. L’Eterno, il tuo Dio, susciterà per te un profeta fra voi, dei vostri fratelli, come me. Lo ascolterai. Questo è secondo tutto ciò che desideravi dal Signore tuo Dio sull’Oreb nel giorno dell’assemblea, dicendo: “Lascia che non odi più la voce del SIGNORE, il mio Dio, né che io veda più questo grande fuoco, affinché non muoia. . ”

Il SIGNORE mi ha detto: “Hanno detto bene ciò che hanno detto. Li susciterò profeti tra i loro fratelli, come te. Metterò le mie parole nella sua bocca ed egli dirà loro tutto ciò che gli comanderò. Accadrà che chiunque non ascolterà le mie parole che pronuncerà in mio nome, glielo richiederò. Ma il profeta che pronuncia una parola presuntuosamente nel mio nome, che non gli ho comandato di parlare, o che parla in nome di altri dèi, quello stesso profeta morirà “.

Puoi dire nel tuo cuore: “Come faremo a conoscere la parola che il SIGNORE non ha pronunciato?” Quando un profeta parla nel nome del SIGNORE, se la cosa non segue, né accade, quella è la cosa che il SIGNORE non ha detto. Il profeta lo ha detto presuntuosamente. Non avrai paura di lui.

-Deuteronomio 18: 10-22, WEB-BE

8. CI SONO ALTRI VERSETTI DELLA BIBBIA CHE PROVANO CHE I SANTI E / O GLI ANGELI PREGANO O OFFRONO LE NOSTRE PREGHIERE A DIO?

Questo brano mostra chiaramente che i martiri morti sono in grado di parlare e di elevare le loro richieste a Dio:
Quando aprì il quinto sigillo, vidi sotto l’altare le anime di coloro che erano stati uccisi per la Parola di Dio e per la testimonianza dell’Agnello che avevano. Hanno gridato ad alta voce, dicendo: “Quanto tempo, Maestro, il santo e vero, finché non giudichi e vendichi il nostro sangue su coloro che dimorano sulla terra?” A ciascuno di loro fu data una lunga veste bianca. Fu detto loro che avrebbero dovuto riposare ancora per un po ‘, fino a quando i loro compagni di servizio e i loro fratelli, che sarebbero stati uccisi anche loro mentre erano, non avrebbero completato il loro corso. – Rivelazioni 6: 9-11, WEB-BE

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.