PREFAZIONECome abbiamo conoscere le storie di colo

PREFAZIONE
Come abbiamo conoscere le storie di coloro in cui, in lunga successione, Dio ha
è compiaciuto di manifestare esempi di santità di vita, sembra come se ogni fase dell’esistenza umana
avuto nella storia della Chiesa ha ricevuto la sua consacrazione come un potere di portare gli uomini più vicini alla loro
Maker. Ma non c’è limite ai tipi di santità che il Creatore ha il piacere di svolgersi davanti
Le sue creature. A molti, leggendo per la prima volta la storia di suor Teresa di Gesù Bambino
e del Volto Santo, si è trattato quasi come uno shock per trovare un membro molto giovanile di un Ordine austero,
rigorosamente ritirato dal mondo, impegnati nella preghiera nascosta e la mortificazione, che appare davanti a noi per
rivelare a tutto il mondo le meraviglie della stretta intimità dell’amicizia a cui la sua Divina
Sposo era stato contento di chiamarla. Certamente il modo con cui Soeur Thérèse è stata guidata non è il
vita normale del Carmelo, né il suo modo per cui la maggior parte dei Carmelitani sono chiamati a realizzare il
mirabile apostolato di intercessione a cui sono date le loro vite. Ma non meno certo è che, in
Non il suo caso particolare, il suo lavoro per Dio e il suo apostolato dovesse essere confinato tra le pareti
della sua casa religiosa, o di essere limitato dai suoi pochi anni sulla terra.
In primo luogo, sappiamo che era per l’obbedienza che il record di rapporti di Dio con il suo
anima sono stati fissati per iscritto. E ancora, il lungo racconto delle grazie concesse in tale strano profusione
per sua intercessione è una prova sufficiente che essa non era senza permesso e la guida divina
che la storia della sua vocazione speciale e peculiare è diventato di proprietà di tutti i cattolici
ogni terra. E ‘per Dio per mantenere, e per lui a far conoscere i segreti del suo amore per gli uomini. E
nel caso di Soeur Thérèse è stata la sua volontà di divulgare i suoi segreti in più generoso
considerazione per le nostre esigenze.
Quali sono i tesori nascosti che il nostro Divino Maestro rivela così a noi attraverso i suoi eletti
servetta?
E ‘la vecchia storia della semplicità al servizio di Dio, della perfetta realizzazione di piccoli ricorrenti
doveri, di fiducia fiducia in Colui che ha fatto e ha redenti e ci ha santificato. Umiltà,
abnegazione, obbedienza, nascondimento, la carità incrollabile, con tutto l’autocontrollo e costante
sforzo che essi implicano, sono scritti in ogni pagina della storia di questo piccolo santo. E, come ci rivolgiamo
le sue pagine, la lezione è sopportato in se la nostra anima che non c’è più sicuro né modo più sicuro di compiacere nostro
Padre che è nei Cieli che rimanendo sempre come bambini ai Suoi occhi. Senza dubbio per molti
dei suoi clienti i cui cuori sono accese mentre leggono questo libro, Soeur Thérèse otterrà, come lei ha
fatto così spesso in passato, meravigliosi doni per la salute dell’anima e del corpo. Ma lei può vincere per tutti
noi senza eccezioni una convinzione profonda e feconda della verità immutabile, che se non diventiamo
come piccoli bambini nel fare la volontà del Padre celeste, non possiamo entrare nel nostro eterno casa.
Cardinale Francis Bourne, Arcivescovo di Westminster.
Festa della Presentazione della Beata Vergine Maria, 1912.

https://amzn.to/37TPzal
——

PREFACE
As we become acquainted with the histories of those in whom, in long succession, God has
been pleased to show forth examples of holiness of life, it seems as if every phase of human existence
had in the history of the Church received its consecration as a power to bring men nearer to their
Maker. But there is no limit to the types of sanctity which the Creator is pleased to unfold before
His Creatures. To many, on reading for the first time the story of Sister Teresa of the Child Jesus
and of the Holy Face, it came almost as a shock to find a very youthful member of an austere Order,
strictly retired from the world, engaged in hidden prayer and mortification, appearing before us to
reveal to the whole world the wonders of the close intimacy of friendship to which her Divine
Spouse had been pleased to call her. Certainly the way by which Soeur Thérèse was led is not the
normal life of Carmel, nor hers the manner whereby most Carmelites are called to accomplish the
wondrous apostolate of intercession to which their lives are given. But no less certain is it that, in
her particular case, her work for God and her apostolate were not to be confined between the walls
of her religious home, or to be limited by her few years on earth.
In the first place, we know that it was by obedience that the record of God’s dealings with her
soul were set down in writing. And again, the long tale of graces granted in such strange profusion
through her intercession is proof sufficient that it was not without Divine permission and guidance
that the history of her special and peculiar vocation has become the property of all Catholics in
every land. It is for God to keep, and for Him to make known the secrets of His Love for men. And
in the case of Soeur Thérèse it has been His Will to divulge His secrets in most generous
consideration for our needs.
What are the hidden treasures which Our Divine Master thus reveals to us through His chosen
little servant?
It is the old story of simplicity in God’s service, of the perfect accomplishment of small recurring
duties, of trustful confidence in Him who made and has redeemed and sanctified us. Humility,
self-effacement, obedience, hiddenness, unfaltering charity, with all the self-control and constant
effort that they imply, are written on every page of the history of this little Saint. And, as we turn
its pages, the lesson is borne in upon our souls that there is no surer nor safer way of pleasing Our
Father Who is in Heaven than by remaining ever as little children in His sight. Doubtless for many
of her clients whose hearts are kindled as they read this book, Soeur Thérèse will obtain, as she has
done so often in the past, wonderful gifts for health of soul and body. But may she win for all of
us without exception a deep and fruitful conviction of the unchanging truth, that unless we become
as little children in the doing of our Heavenly Father’s Will, we cannot enter into our Eternal Home.
FRANCIS CARDINAL BOURNE, Archbishop of Westminster.
Feast of the Presentation of Our Blessed Lady, 1912.

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.