Prenota SommarioLa fase di progettazionePer molte

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Prenota Sommario
La fase di progettazione
Per molte persone, il pensiero di una presentazione può causare una massiccia quantità di panico. A parte la pressione di parlare davanti a una folla, presentazioni hanno bisogno di diapositive. Interessante, scivoli spiritoso che non portava il pubblico. Cosa dirai? Cosa indosserai? Che cosa succede se si cade breve? Preparazione adeguata offre una difesa contro queste preoccupazioni e stress inutili. Tierney vi porta attraverso un processo di dieci passo per aiutarvi a preparare e fornire presentazioni efficaci. Esploriamo i primi tre passaggi nella sezione seguente.

Fase 1 – stabilire lo stato del Pubblico
Prima di entrare nel contenuto della presentazione, è importante considerare il pubblico. Per il primo passo, Tierney suggerisce valutando il pubblico utilizzando due metodi diversi.

Descrivi – Creare un profilo per il pubblico da annotare ciò che si sa circa i probabili spettatori. Porsi alcune domande. Quali dati demografici sono rappresentati? Sono da un particolare settore o azienda? Stai affrontando persone che hai incontrato prima, o estranei? Che cosa può questo pubblico fare per voi? Il pubblico costituisce la base della vostra presentazione. Cosa sai del pubblico determina come si esprime la presentazione, compreso il vostro tono.

Valutare – Avanti, è necessario valutare lo stato di vostro pubblico potenziale sarà nello stimare lo stato di un pubblico è in comporta la valutazione di quattro componenti: la conoscenza, positività, motivazione, e apertura.. Lo stato il pubblico è ininfluences la struttura della presentazione, che comprende il contenuto.

Fase 2 – Dichiarazione Craft un’azione
Ora che avete definito il pubblico, è il momento di rispondere a una domanda chiave. Cosa vuoi il pubblico a fare per voi? Annotare la risposta, che è l’obiettivo della presentazione. Nel formulare il vostro obiettivo, Tierney offre diversi suggerimenti.

Obiettivo per un rendiconto dettagliato e perseguibile come, “Oltre il 60 per cento del pubblico di applicare per la formazione entro sette giorni.” Tierney offre esempi di entrambi gli obiettivi aziendali e personali. La vostra ambizione personale potrebbe essere quella di presentarsi a persone influenti in un settore particolare. Forse avete una missione aziendale di promuovere la più recente innovazione della vostra azienda. Le presentazioni sono eccellenti piattaforme per raggiungere sia per affari e aspirazioni private.

E ‘importante per restringere la tua giù obiettivo di una frase. Una volta che siete soddisfatti con l’affermazione azione, posto che dove è a portata di mano. La dichiarazione azione servirà come quadro di riferimento per il suo discorso e le slide di presentazione.

Fase 3 – Scegli una presentazione Struttura
Quindi, se avete fatto i compiti a casa, a questo punto, ora avete un profilo pubblico, lo stato iniziale del pubblico, e una dichiarazione in dettaglio ciò che si desidera che il pubblico a fare. Il vostro prossimo compito, quindi, è quello di mappare la presentazione in modo che conduce il pubblico dallo stato iniziale alla dichiarazione finale. Come? Tierney discute due approcci è possibile utilizzare per sviluppare un percorso logico dal punto di partenza per la dichiarazione azione.

L’approccio Lecture

Le strutture approccio conferenza la presentazione in uno stile simile a una conferenza. Una conferenza generalmente inizia con una panoramica dei concetti chiave, dopo i concetti sono discussi, e termina ricapitolando pensieri importanti. Utilizzando la regola del tre principio, Tierney offre linee guida passo-passo per delineare una presentazione lezione di stile.

In primo luogo annotare i tre punti principali che si desidera fare nel suo discorso. Queste frasi dovrebbero guidare il pubblico dallo stato iniziale per la sua dichiarazione azione. I vostri punti chiave formano anche una panoramica del suo intervento. Successivo scrivere tre sottopunti per ogni punto principale. Queste dichiarazioni aiutano a organizzare il vostro discorso, permettendo che i vostri ascoltatori di seguire la sequenza di idee si collegano a raggiungere la dichiarazione finale.

L’approccio narrativo

Un’altra opzione è quella di raccontare una storia. Questo metodo comporta che presenta il suo discorso come una narrazione, tessendo i punti principali e sottoparagrafi in una trama. A differenza della presentazione lezione di stile, storie si collegano con il pubblico a livello emotivo, rendendo i concetti chiave più facile da ricordare.

Storytelling è anche più naturale di lezioni. Chiunque può ricordare una storia; memorizzare un discorso formale, è più difficile. Secondo Tierney, il segreto è trovare una storia che si inserisce il vostro obiettivo. L’aneddoto perfetto dovrebbe essere qualcosa di personale in grado di trasferire il pubblico dalla loro stato iniziale per l’azione che si desidera loro di prendere.

Diciamo che si sta presentando le tecniche su come costruire una squadra coesa. Il tuo punto di azione potrebbe essere quella di realizzare un aumento del 60% nel lavoro di squadra a tutti i livelli della società. Se, ad esempio, si sceglie di cooperazione, la comunicazione, e la responsabilità come i vostri concetti chiave, è possibile utilizzare le esperienze che hai avuto su una squadra sportiva della scuola di strutturare il suo discorso.

———

Book Summary
The Planning Phase
For many people, the thought of giving a presentation can cause a massive amount of panic. Aside from the pressure of speaking in front of a crowd, presentations need slides. Interesting, witty slides that won’t bore the audience. What will you say? What will you wear? What if you fall short? Proper preparation offers a defense against these worries and any unnecessary stress. Tierney takes you through a ten-step process to help you prepare for and deliver effective presentations. We explore the first three steps in the following section.

Step 1 – Establish the State of the Audience
Before getting into the content of your presentation, it’s important to consider your audience. For the first step, Tierney suggests evaluating your audience using two different methods.

Describe – Create a profile for your audience by jotting down what you know about the likely spectators. Ask yourself some questions. Which demographics are represented? Are they from a particular industry or company? Are you addressing people you’ve met before, or strangers? What can this audience do for you? The audience forms the foundation of your presentation. What you know about the audience determines how you deliver your presentation, including your tone.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.

http://xzh.i3geek.com