Prima lettura Ecclesiastico 42 1526 Lopera del Sig

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Prima lettura Ecclesiastico 42: 15-26 ©

L’opera del Signore è piena della sua gloria

Ti ricorderò le opere del Signore,

e racconta quello che ho visto.

Dalle parole del Signore le sue opere vengono alla luce

e tutta la creazione obbedisce alla sua volontà.

Mentre il sole splendente guarda tutte le cose,

così l’opera del Signore è piena della sua gloria.

Il Signore non ha concesso ai santi

per raccontare tutte le sue meraviglie

che il Signore Onnipotente ha solidamente costruito

affinchè l’universo rimanga saldo nella sua gloria.

Ha scandagliato il profondo e il cuore,

e visti nei loro modi tortuosi;

perché l’Altissimo conosce tutta la conoscenza che c’è,

e ha osservato i segni dei tempi.

Dichiara ciò che è passato e ciò che sarà,

e scopre le tracce di cose nascoste.

Nessun pensiero gli sfugge,

non una sola parola gli è nascosta.

Ha imposto un ordine alle magnifiche opere della sua saggezza,

è di eterno in eterno,

niente gli si può aggiungere, niente si toglie,

non ha bisogno del consiglio di nessuno.

Quanto sono desiderabili tutte le sue opere,

che abbagliante alla vista!

Vivono tutti e durano per sempre

qualunque siano le circostanze, tutti gli obbediscono.

Tutte le cose vanno in coppia, per opposti,

e non ha fatto nulla di difettoso;

l’uno consolida l’eccellenza dell’altro,

chi potrebbe mai essere sazio di contemplare la sua gloria?

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.