Prima letturaEsodo 11101214Listituzione della Pasq

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Prima letturaEsodo 11:10-12:14 ©

L’istituzione della Pasqua

Mosè e Aronne fecero molti prodigi alla presenza del Faraone. Ma il Signore rese ostinato il cuore del faraone e non permise ai figli d’Israele di lasciare il suo paese.

Il Signore disse a Mosè e ad Aaronne nel paese d’Egitto:

«Questo mese sarà per te il primo di tutti gli altri, il primo mese del tuo anno. Parla a tutta la comunità d’Israele e di’: «Il decimo giorno di questo mese ciascuno prenda dal gregge un animale, uno per ogni famiglia, un animale per ogni famiglia. Se la famiglia è troppo piccola per mangiare l’animale, un uomo deve unirsi al suo vicino, il più vicino a casa sua, come richiede il numero delle persone. È necessario tenere conto di ciò che ciascuno può mangiare nel decidere il numero dell’animale. Deve essere un animale senza macchia, maschio di un anno; puoi prenderlo da una pecora o da una capra. Lo conserverai fino al quattordici del mese, quando l’intera assemblea della comunità d’Israele lo immolerà tra le due sere. Un po’ del sangue deve poi essere preso e messo sui due stipiti e sull’architrave delle case dove si mangia. Quella notte, la carne deve essere mangiata, arrostita sul fuoco; va mangiato con pane azzimo ed erbe amare. Non mangiarne né crudo né bollito, ma arrostito sul fuoco, testa, piedi e interiora. Non ne devi lasciare fino al mattino: tutto ciò che è rimasto fino al mattino lo brucerai. Lo mangerai così: con una cintura intorno ai fianchi, sandali ai piedi, un bastone in mano. Lo mangerai in fretta: è una Pasqua in onore del Signore. Quella notte passerò per il paese d’Egitto e abbatterò tutti i primogeniti nel paese d’Egitto, uomini e bestie, e punirò tutti gli dèi d’Egitto. io sono il Signore! Il sangue servirà a segnare le case in cui abiti. Quando vedrò il sangue passerò su di te e tu sfuggirai alla piaga devastatrice quando colpirò il paese d’Egitto. Questo giorno deve essere per voi un giorno di memoria e dovete celebrarlo come una festa in onore del Signore. Per tutte le generazioni lo dichiarerai giorno di festa, per sempre».

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.