Rapporti multipli Superficie su Ta Qali Qali Parke

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Rapporti multipli Superficie su Ta ‘Qali Qali Parker “molesting” driver

I parchers sono generalmente figure piuttosto controverse a Malta, con innumerevoli dibattiti online avviati dal fatto che questa vecchia pratica possa essere eliminata o meno per sempre. E mentre alcuni parcheggiatori sono rispettati e persino amato da molti locali e turisti, sembrano essere un particolare parcheggiatore che sta diventando piuttosto un po ‘di flak per le sue ultime antics.

Secondo un rapporto di Times di Malta che è apparso online questa mattina, un Parker in un parcheggio pubblico in Ta ‘Qali è molestante conducenti per pagare una tassa fissa. Per peggiorare le cose, un segno eretto dal trasporto Malta nello stesso parcheggio afferma specificamente che è pensato per uso pubblico e che qualsiasi pagamento è volontario. Il segno avrebbe potuto essere stagionato ormai, ma il suo messaggio è ancora molto evidente.

Screen shot 2017 08 28 a 14 01 03
Screen shot 2017 08 28 a 14 04 32
Di recente, il Parker ha chiuso uno degli ingressi del parcheggio e richiedeva un costo di ingresso di € 2,50. Alla domanda se avrebbe emesso di ricevere ricevute ai conducenti, il Parker ha detto che non avrebbe fatto perché il posto era una “area privata”. E mentre alcune persone hanno finito per pagare la tassa perché avevano bisogno di parcheggiare lì, un autista in seguito ha trovato i fari della sua macchina fracassati, solo per essere poi detto dal Parker che non aveva visto nulla.

Le persone che parcheggiano regolarmente nella zona dissero Tom che questa non era la prima volta che gli assistenti di parcheggio li hanno molestiti, specialmente durante l’estate. Le feste settimanali multiple sono organizzate intorno all’isola durante la stagione calda, e il parcheggio in questione è a pochi passi da uno dei più grandi villaggi di clubbing di Malta al di fuori di Paceville.

Screen Shot 2017 08 28 a 14 11 30
Le notizie segueno frequenti fili di discussione online, incluso un post sul famoso forum di Facebook il Salò che è stato condiviso questo fine settimana. Nel post, un utente di Facebook ha chiesto se è obbligatorio dare a questi soldi dei parcheggiatori, e avesse dozzine di persone che condannano la legalità del “lavoro faux” dei parcheggiatori maltesi.

Lo scorso novembre, il trasporto di Malta aveva annunciato che non saranno rilasciate nuove licenze per i partecipanti al parcheggio. Detto questo, ha anche specificato che rinnovando tutte le licenze esistenti su base annuale, rendendo l’attuale generazione di parcheggiatori a Malta l’ultimo. Quando Illum aveva affrontato il trasporto di Malta sulla questione dei suggerimenti dati ai parcheggiatori (che può facilmente ammontare a centinaia, se non migliaia, di euro al giorno in alcune aree di parcheggio affollanti), la risposta era semplice; Non vi è alcun obbligo per gli assistenti del parcheggio di dichiarare questo reddito.

Cosa fai di questa situazione? Fateci sapere nei commenti qui sotto

Multiple Reports Surface Over Ta’ Qali Parker ‘Harassing’ Drivers

———

Multiple Reports Surface Over Ta’ Qali Parker ‘Harassing’ Drivers

Parkers are generally quite controversial figures in Malta, with countless online debates initiated on whether or not this old practice should be eliminated for good. And while some parkers are respected and even loved by many locals and tourists alike, there seems to be one particular parker who’s getting quite some flak for his latest antics.

According to a report by Times of Malta which appeared online this morning, a parker at a public car park in Ta’ Qali is harassing drivers to pay a fixed fee. To make matters worse, a sign erected by Transport Malta in the same car park specifically says that it is meant for public use and that any payment is voluntary. The sign might have been weathered by now, but its message is still very evident.

Screen Shot 2017 08 28 At 14 01 03
Screen Shot 2017 08 28 At 14 04 32
Recently, the parker reportedly closed off one of the entrances of the car park and demanded a €2.50 entrance fee. When asked whether he would be issuing any receipts to drivers, the parker said he wouldn’t because the place was a “private area.” And while some people did end up paying the fee because they needed to park there, one driver later found the headlamps of her car smashed, only to be later told by the parker that he hadn’t seen anything.

People who regularly park in the area told TOM that this was not the first time that parking attendants harassed them, especially during summer. Multiple weekly parties are organised around the island during the hot season, and the car park in question is a very short walk away from one of Malta’s biggest clubbing villages outside of Paceville.

Screen Shot 2017 08 28 At 14 11 30
The news follows frequent discussion threads online, including a post on the popular Facebook forum The Salott which was shared this weekend. In the post, a Facebook user asked whether it’s obligatory to give these parkers money, and had dozens of people condemning the legality of Maltese parkers’ “faux-job”.

Last November, Transport Malta had announced that no new licences for car park attendants will be issued. Having said that, it also specified that it would be renewing all the existing licenses on an annual basis, making the current generation of parkers in Malta the last ever. When Illum had confronted Transport Malta on the issue of tips given to parkers (which can easily amount to hundreds, if not thousands, of Euro per day in certain busy parking areas), the answer was simple; there is no obligation for car park attendants to declare this income.

What do you make of this situation? Let us know in the comments below

Multiple Reports Surface Over Ta’ Qali Parker ‘Harassing’ Drivers

———

Imibiko eminingi engaphezulu kwe-ta ‘qali Parker’ ukuhlukumeza ‘abashayeli

Ama-Parkers ngokuvamile ayizibalo eziphikisanayo kakhulu eMalta, enezingxoxo ezingenakubalwa ezikwi-inthanethi ezisungulwe ngokuthi lo mkhuba wakudala kufanele ususwe kahle noma cha. Futhi ngenkathi abanye abaphathi behlonishwa futhi bethandwa ngisho nabendawo abaningi bendawo kanye nabavakashi ngokufanayo, kubonakala sengathi kukhona oyedwa owayekade ethola ama-flak athola ama-flak akhe wakamuva.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.