Ray Aquilina stato pi volte visto entrare nelluff

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Ray Aquilina è stato più volte visto entrare nell’ufficio di Johann Cremona nel 2019.

Nuove prove collegano l’ex agente di polizia alle fughe di notizie sull’omicidio di Daphne

Raymond Aquilina è stato visto entrare nell’ufficio di Cremona nel 2019

NationalDaphne Caruana GaliziaCrime

2 May 2021 | Ivan Martin | 1764 minuti di lettura

Raymond Aquilina (riquadro) è sospettato di aver trapelato informazioni relative alle indagini sull’omicidio di Daphne Caruana Galizia. Foto: Matteo Mirabelli

La sorveglianza della polizia e le telefonate intercettate confermano i sospetti che un ex sovrintendente di polizia abbia divulgato dettagli sensibili delle indagini sull’omicidio di Daphne Caruana Galizia.

Fonti hanno detto che Ray Aquilina era stato avvistato mentre camminava nell’ufficio di Qormi di Johann Cremona un certo numero di volte durante le operazioni di sorveglianza della polizia nell’estate del 2019.

Cremona è un socio in affari di Yorgen Fench e si ritiene che abbia agito da interlocutore tra il presunto omicidio cospiratore, l’intermediario auto-confessato Melvin Theuma e l’ex capo dello staff dell’OPM Keith Schembri.

Si ritiene inoltre che un’indagine in corso su sospette fughe di notizie abbia assicurato dannose intercettazioni telefoniche che confermano la teoria degli investigatori secondo cui Aquilina stava fornendo alle parti dell’omicidio informazioni privilegiate.

Si ritiene che Aquilina, che era a capo dell’unità antiriciclaggio della polizia, abbia fatto trapelare i dettagli di un’indagine sul riciclaggio di denaro su Theuma prima del suo arresto.

L’ex ufficiale, che da allora si è dimesso dal corpo, è lui stesso oggetto di un’indagine in corso sul riciclaggio di denaro e sull’innesto, hanno detto fonti.

Nel 2019, la polizia stava pianificando di soffocare Theuma su sospetti crimini finanziari nel tentativo di mettere le mani sulle prove che era noto per avere sul complotto dell’omicidio. La polizia sperava di garantire conversazioni registrate segretamente tra Theuma e Fenech, l’uomo che secondo lui aveva ideato l’attentato al giornalista del 2017.

Theuma, a cui è stata concessa la grazia per trasformare un testimone di stato, da allora ha testimoniato in tribunale che si aspettava di ricevere un elenco completo che dettagliava quale delle sue proprietà sarebbe stata perquisita dalla polizia nel novembre 2019. Quell’elenco sarebbe stato fornito da Aquilina , all’epoca sovrintendente presso l’Unità per i crimini economici della polizia.

Separatamente oggetto di un’indagine in corso sul riciclaggio di denaro e sull’innesto

Theuma non solo era stato avvertito del suo imminente arresto da Aquilina, ma conosceva anche l’identità dell’agente di polizia che lo avrebbe interrogato su un caso di riciclaggio di denaro e mercanteggiato su quali proprietà sarebbero state perquisite.

I messaggi scambiati tra Fenech e Theuma nei giorni e nelle ore precedenti l’arresto dell’intermediario dimostrano che la coppia sapeva che i raid di riciclaggio di denaro erano solo un pretesto per la polizia per ottenere le registrazioni.

Aquilina è stata arrestata e interrogata giovedì e nuovamente venerdì per le presunte fughe di notizie. Attualmente è su cauzione della polizia e fonti dicono che probabilmente dovrà affrontare accuse penali.

Fonti della polizia hanno detto che l’arresto di Aquilina è avvenuto a seguito di un’inchiesta magistrale su presunte fughe di notizie che aveva richiesto l’intervento della polizia.

Gli investigatori hanno affermato di essere rimasti sorpresi nel vedere Aquilina entrare nell’ufficio di Cremona quando la polizia stava conducendo operazioni di sorveglianza nell’agosto e nel settembre 2019.

Questo è stato segnalato come irregolare dagli investigatori soprattutto perché Aquilina non aveva discusso degli incontri con i suoi colleghi nell’ECU.

I tentativi di contattare Aquilina non hanno avuto successo.

Cremona è emersa come una figura centrale nella ricaduta dell’omicidio del 2017, avendo apparentemente agito da interlocutore tra Theuma e Fenech. Sembra anche che abbia ricevuto informazioni per Kenneth Camilleri, un membro della sicurezza personale dell’ex primo ministro Joseph Muscat. Camilleri è un collaboratore dell’allora capo del personale dell’OPM Keith Schembri.

Fonti affermano che nelle registrazioni effettuate da Theuma durante i suoi incontri con Cremona, i due vengono ascoltati discutere di un piano per convincere Aquilina a far cadere le accuse di riciclaggio di denaro.

È anche chiaro che Theuma sapeva della data esatta del suo arresto. Il Times of Malta aveva riferito di come Theuma fosse stato arrestato due giorni prima della data stabilita perché gli agenti che lo seguivano avevano notato che aveva iniziato a comportarsi freneticamente e temevano che avesse intenzione di distruggere prove cruciali.

Aquilina non è l’unico agente di polizia sospettato di divulgare informazioni privilegiate alle parti coinvolte nel caso.

Nel gennaio 2020, il Times of Malta ha rivelato come l’ex vice commissario Silvio Valletta avesse uno stretto rapporto con Fenech, viaggiando anche all’estero con lui dopo che l’uomo d’affari era stato identificato come persona interessata alle indagini sull’omicidio.

Theuma da allora ha detto a un tribunale che crede che La Valletta stia fornendo sia a Fenech che a Schembri i dettagli delle indagini sull’omicidio.

Nel giugno 2020, un magistrato ha ordinato formalmente un’indagine penale sull’ex commissario di polizia Lawrence Cutajar. L’ordine è arrivato sulla scia di un rapporto del Times of Malta che esponeva come Cutajar avesse tenuto riunioni con un altro stretto collaboratore di Theuma, Edgar Brincat, noto come il-Ġojja.

Il giornalismo indipendente costa denaro. Sostieni Times of Malta al prezzo di un caffè.

Supportaci

Ivan Martin

Giornalista

PRECEDENTE

Rafforzare imprese, lavoratori – Miriam Dalli

IL PROSSIMO

Annunci – 2 maggio 2021

Articoli sponsorizzati

Sovvenzioni che includono schemi di rottamazione in linea con il bilancio 2021

Le regole dei casinò online in Norvegia

Sul poker online in Finlandia

Il più grande jackpot della lotteria del mondo raggiunge $ 319 milioni

I 15 migliori siti per acquistare visualizzazioni di YouTube

Il gioco d’azzardo è consentito in Giappone?

Commenti

I commenti non vengono caricati?

Si consiglia di utilizzare Google Chrome o Mozilla Firefox.

Commenti forniti da Disqus

Il giornalismo indipendente costa denaro.

Supportaci

Seguici:

Nazionale

Mondo

Opinione

Comunità

Sport

Automobilismo

Attività commerciale

#TimesTalk

Divertimento

Tecnologia e giochi

Termini & Condizioni

Termini dei concorsi

Informativa sulla Privacy

Politica sui commenti

Contattaci

Segnalare un bug

Inviaci la tua storia

Suggerimenti per notizie sicure

Print Ad Rate

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.

http://xzh.i3geek.com