Revisione globale 11 giugnoFoto di credito AFPReg

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Revisione globale – 11 giugno
Foto di credito: AFP

Regno Unito, noi per donare 30 milioni di vaccini ai paesi più poveri

La Gran Bretagna e gli Stati Uniti hanno annunciato piani per consegnare vaccini coronavirus ad alcuni dei paesi più poveri del mondo. Il Guardian afferma che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il Primo Ministro britannico Boris Johnson ha reso gli impegni davanti ai riunioni del G7 che iniziano oggi. Johnson ha detto che mirano a vaccinare il mondo entro il 2022. Gli Stati Uniti hanno già impegnato a fornire 500 milioni di vaccini che fanno parte del totale di un miliardo di tutto il G7.

L’UE richiede un’indagine sulle origini Covid-19

L’Unione europea ha chiesto un’indagine sulle origini di Covid-19, aggiungendo pressione sulla Cina. Secondo Reuters, il presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen ha dichiarato che era necessario conoscere le origini del virus e che “gli investigatori devono avere pieno accesso ai siti che potrebbero far luce sulla questione”. Il primo caso Covid-19 è stato rilevato in Cina prima che si diffondesse in tutto il mondo, infettando 175 milioni di persone e causando più di 3,8 milioni di morti.

Chi spinge gli europei a praticare il “senso estivo”

L’Organizzazione mondiale della sanità ha sollecitato gli europei a viaggiare in modo responsabile durante la stagione delle vacanze estive e avvertì il continente era “senza alcun pericolo” nella battaglia contro Covid-19. Ekstra Bladet cita chi è la testa europea Hans Kluge che consiglia le persone su come sfruttare al massimo il tempo più caldo durante il soggiorno protetto da Covid-19.

La Cina approva la legge per contrastare le sanzioni straniere

La Cina ha approvato una nuova legge volta a contrastare sanzioni imposte da altri paesi, mentre Pechino cerca in ogni modo per affrontare la crescente pressione degli Stati Uniti e l’UE sui diritti commerciali e dei diritti umani. L’agenzia di stampa di Xinhua afferma che le contromisure comprendono “il rifiuto dei visti, il divieto di ingresso, l’espulsione, il sequestro e il congelamento dei beni di individui o aziende che aderiscono a sanzioni straniere contro le società o i funzionari cinesi”.

Il Papa respinge le dimissioni del cardinale Max

Papa Francesco ha respinto l’offerta di rassegnazione dall’arcivescovo del cardinale di Monaco di Baviera Reinhard Marx. Avvenire dice che il Papa gli disse che è stato all’altezza di ogni vescovo assumersi la responsabilità della “catastrofe” della crisi di abuso. Il cardinale Marx non era stato accusato di abusi sessuali se stesso, ma lo chiamava una “questione di condivisione della responsabilità”.

Euro 2020 prendi via stasera

Il torneo Euro 2020 prende il via stasera con una performance virtuale di “Noi siamo la gente”. La UEFA afferma che la tecnologia all’avanguardia porterà Martin Garrix, Bono e il vantaggio insieme per un’apertura celebrativa, momenti prima del calcio d’inizio della prima partita del torneo tra Italia e Turchia. Nel frattempo, ANSA annuncia Andrea Bocelli sarà il protagonista musicale della cerimonia di apertura. Simbolicamente accompagnato dalle 24 squadre nazionali, Bocelli aprirà l’evento europeo sulle note di “Nessun Dorma”, seguita da una vetrina aerea da parte di Frecce Tricolori e un’esplosione di effetti pirotecnici colorati per occupare l’intero tetto dello stadio.

Copa America per andare avanti domenica

O Globo annuncia che la Corte Suprema del Brasile ha dato la sua luce verde per il paese a scendere la Copa America respingendo ricorsi richiedendo la sospensione del torneo dovuta alla pandemia Covid-19 che ha lasciato quasi 482.000 morti. Almeno sei degli undici magistrati della Corte, il minimo richiesto, votato a favore dell’autorizzazione del campionato, che darà via la domenica con lo scontro tra il “Seleçao” e il Venezuela allo stadio di Mané Garrincha a Brasilia.

Global Review – 11th June

———-

Global Review – 11th June
Photo credit: AFP

UK, US to donate 30 million vaccines to poorer countries

Britain and the United States have announced plans to deliver coronavirus vaccines to some of the world’s poorest countries. The Guardian says US President Joe Biden and British Prime Minister Boris Johnson made the pledges ahead of the G7 meetings which begin today. Johnson said they aim to vaccinate the world by 2022. The US has already pledged to supply 500 million vaccines which are part of the total of one billion of the entire G7.

EU calls for investigation into COVID-19 origins

The European Union has called for an investigation into the origins of COVID-19, adding pressure on China. According to Reuters, European Commission President Ursula von der Leyen said it was necessary to know the origins of the virus and that “investigators need to have full access to sites which could shed light on the matter”. The first COVID-19 case was detected in China before it spread around the world, infecting 175 million people and causing more than 3.8 million deaths.

WHO urges Europeans to practice ‘summer sense’

The World Health Organization has urged Europeans to travel responsibly during the summer holiday season and warned the continent was “by no means out of danger” in the battle against COVID-19. Ekstra Bladet quotes WHO’s European head Hans Kluge advising people on how to make the most of the warmer weather while staying protected from COVID-19.

China approves law to counter foreign sanctions

China has approved a new law aimed at countering sanctions imposed by other countries, while Beijing tries in every way to face the growing pressure of the United States and the EU on trade and human rights. Xinhua News Agency says the countermeasures include “the refusal of visas, the prohibition of entry, the expulsion, seizure and freezing of assets of individuals or companies that adhere to foreign sanctions against Chinese companies or officials”.

Pope rejects Cardinal Max’s resignation

Pope Francis has rejected the offer of resignation from the Archbishop of Munich Cardinal Reinhard Marx. Avvenire says the Pope told him that it was up to every bishop to take responsibility for the “catastrophe” of the abuse crisis. Cardinal Marx had not been accused of sexual abuse himself, but called it a “matter of sharing responsibility”.

EURO 2020 kicks off tonight

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.