Revisione globale 19 giugnoUE AstraZeneca in disa

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Revisione globale – 19 giugno

UE, AstraZeneca in disaccordo sulla sentenza giudiziaria

La Commissione europea e l’Astrazeneca hanno entrambi rivendicato la vittoria in una causa sulle consegne fallite del vaccino Coronavirus dopo che un tribunale di Bruxelles ha rilasciato la sua sentenza venerdì. L’ECHO riporta l’UE ha perso la sua battaglia legale per costringere il produttore di droga anglo-svedese a fornire 120 milioni di dosi di vaccini Covid-19 entro la fine di questo mese. Ma il giudice ha imponendo una scadenza su AstraZeneca per fornire dosi all’UE durante l’estate o affrontare le multe pesanti. Bruxelles ha detto che la sentenza ha confermato la sua posizione e l’Astrazeneca ha interpretato la decisione che sono state obbligate a consegnare le dosi di 80,2 milioni di dollari, per cui avevano già completato 70 milioni. Il caso continua a settembre.

I palestinesi ritornano i vaccini “Presto-to-scadono”

Le dosi del vaccino covidideo di Pfizer impegnato da Israele erano già troppo vicine alla data di scadenza quando le consegne sono iniziate il venerdì. Al Ayyam afferma che l’Autorità palestinese ha quindi annullato l’accordo per scambiare un milione di colpi. Il ministro della salute palestinese Mai Alkaila ha detto che avrebbero continuato a esercitare la pressione sul Pfizer per fornire i quattro milioni di dosi, che avevano già pagato, il prima possibile.

I vescovi americani pianificano di negare la santa comunione ai politici pro-aborto

I vescovi cattolici degli Stati Uniti hanno rinunciato in modo schiacciante la stesura di un documento che avrebbe stabilito la loro posizione sui politici pro-aborto che ricevevano la santa comunione. Il voto è stato ampiamente visto come un rimprovero del presidente Joe Biden, che è un devoto cattolico. Ha detto ai giornalisti “questa è una questione privata, e non penso che succederà.” La conferenza statunitense dei vescovi cattolici ha votato 168 a favore e 55 contro la stesura del documento, che necessita di un voto a maggioranza di due terzi da adottare formalmente alla riunione successiva della conferenza.

Guterres dato il secondo mandato

Il New York Times dice che l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha rieletto rieletto Antonio Guterres per acclamazione per un secondo termine quinquennale come Segretario Generale delle Nazioni Unite, a partire dal 1 ° gennaio 2022. Guterres, 72, è stato il primo ministro del Portogallo dal 1995 a 2002. Dopo le sue elezioni, ha sottolineato “la necessità di ricostruire la solidarietà e la fiducia tra i governi, tra le persone nelle istituzioni e nelle Nazioni Unite”.

I giornalisti di Hong Kong accusati sotto leggi sulla sicurezza

South China Morning Post Reports Hong Kong La polizia ha accusato due dirigenti quotidiani di Apple, di “collluti con un paese straniero o con elementi esterni per mettere in pericolo la sicurezza nazionale” sotto la legge sulla sicurezza. I due, identificati solo come “un 47enne e un 59enne”, sono stati arrestati giovedì.

Euro2020: Inghilterra, Scozia si accontenta di disegnare

L’Inghilterra ha lasciato cadere due punti preziosi dopo aver disegnato 0-0 nella partita del gruppo D a Wembley contro la Scozia e rimase il secondo posto dietro la Repubblica Ceca, che contro la Croazia ha gestito un pareggio 1-1. La penalità di Emil Forsberg ha concreto la vittoria di 1-0 della Svezia nel Gruppo E.

Oggi, la Francia e il Portogallo inseguiranno i biglietti precoci per il round di 16 poiché la seconda serie di partite di gruppo si conclude questa sera. L’agenda inizia con la Francia affrontando l’Ungheria alle 15:00 e termina con la Spagna rivolta verso la Polonia alle 21:00 – su entrambi i lati di un incontro a motore tra Portogallo e Germania alle 18:00.

In Copa America, Argentina Beat Uruguay e Cile hanno battuto la Bolivia con le prime identiche 1-0.

Global Review – 19th June


———

Global Review – 19th June

EU, AstraZeneca disagree on court ruling

The European Commission and AstraZeneca have both claimed victory in a lawsuit on failed coronavirus vaccine deliveries after a Brussels court issued its ruling on Friday. L’Echo reports the EU lost its legal battle to force the Anglo-Swedish drug maker to supply 120 million doses of COVID-19 vaccines by the end of this month. But the judge did impose a deadline on AstraZeneca to supply doses to the EU over the summer or face hefty fines. Brussels said the ruling confirmed its position and AstraZeneca interpreted the decision they were obliged to deliver to the bloc 80.2 million doses, out of which they had already completed 70 million. The case continues in September.

Palestinians return ‘soon-to-expire’ vaccines

Doses of Pfizer’s COVID vaccine pledged by Israel were already too close to their expiration date when deliveries started on Friday. Al Ayyam says the Palestinian Authority therefore cancelled the deal to exchange one million shots. Palestinian Health Minister Mai Alkaila said they would continue to exert pressure on Pfizer to supply the four million doses, that they had already paid for, as soon as possible.

US bishops plan to deny Holy Communion to pro-abortion politicians

US Catholic bishops have overwhelmingly approved the drafting of a document that would set out their position on pro-abortion politicians receiving Holy Communion. The vote has been widely seen as a rebuke of President Joe Biden, who is a devout Catholic. He told reporters “that’s a private matter, and I don’t think that’s going to happen.” The US Conference of Catholic Bishops voted 168 in favour and 55 against drafting the document, which needs a two-thirds majority vote to be formally adopted at the conference’s next in-person meeting.

Guterres given second term

The New York Times says the UN General Assembly has re-elected Antonio Guterres by acclamation for a second five-year term as Secretary General of the United Nations, starting January 1, 2022. Guterres, 72, was Prime Minister of Portugal from 1995 to 2002. After his election, he stressed “the need to rebuild solidarity and trust among governments, between people in the institutions and in the United Nations”.

Hong Kong journalists accused under security laws

South China Morning Post reports Hong Kong police have accused two Apple Daily executives, of “colluding with a foreign country or with external elements to endanger national security” under the security law. The two, identified only as “a 47-year-old and a 59-year-old’”, were arrested on Thursday.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.