Rompere questo su regole 3 Pratica di fronte a un

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Rompere questo su regole # 3: Pratica di fronte a uno specchio
Gli specchi sono solo uno spettacolo di una sola persona. Pratica spesso, a voce alta, e in piedi!
Pratica di fronte a uno specchio suona come ottimi consigli. Non sappiamo quello che ci assomigliamo, e non è sempre possibile videotape nostra pratica, quindi perché no? Questa regola è uno di quelli che tutti conoscono è “giusto”.

Per darti le migliori possibilità di
giocare al vostro potenziale, è necessario preparare
per ogni evenienza. Ciò significa che praticano.
– Seve Ballesteros
Ho sentito o letto questa punta innumerevoli volte, ed ecco cosa succede quando si pratica di fronte a uno specchio: Ci si abitua a svolgere per un “pubblico” che è circa dodici pollici di distanza. Si diventa ossessionato da come si tiene il volto, l’arco del braccio, e che la parte del tuo corpo che non ti piace. Pensi di te stesso e di come si guarda. Ti preoccupi di tic non hai notato prima, o, al contrario, vi piace veramente indietro sorridendo a quella persona di bell’aspetto allo specchio. In breve, si pratica a guardare te stesso.

Si suppone di essere pratica a guardare il pubblico! Non starà a guardare se stessi quando si presenti, ma il tuo corpo, la voce e l’energia saranno tutti abituati a uno specchio, che dà alcun feedback, reazione, o energia e ti fa concentrarsi su se stessi. Nulla vi farà consapevole e interiormente concentrati più rapidamente di pratica di fronte a uno specchio.

C’è una leggenda greca di un cacciatore di nome Narciso, che era noto per la sua bellezza. Era molto orgoglioso, così Nemesis ha deciso di agire. Nemesi era la dea della vendetta contro chi ha ceduto alla hybris, o l’orgoglio globale. Ha attirato Narcissus a una piscina dove vide la sua immagine riflessa. Si è innamorato con la sua bellezza e alla fine ha perso via e morì, a fissare il proprio riflesso. La psicologia ha una malattia chiamata per il cacciatore – il narcisismo.

dizionario definisce il narcisismo del Merriam-Webster come “l’egoismo, egocentrismo,” e sinonimi comprendono auto-assorbimento e l’egocentrismo. Naturalmente, la maggior parte delle persone non sono a distanza narcisisti, ma uno specchio può fare chiunque preoccuparsi troppo di se stessi. Troppo auto-riflessione rimuove la vostra attenzione da parte del pubblico. Devi solo continuare a tornare alla riflessione, piuttosto che alla realtà. Se stiamo centrati su noi stessi, invece che sul nostro pubblico, uccideremo una buona presentazione.

Per sentire la differenza tra uno specchio e una stanza aperta, mettere la mano davanti al volto come se fosse uno specchio. Notate come sia diversi pollici di distanza, blocca la visualizzazione di qualsiasi altra cosa, e rende la zona intorno a sentire piccolo. Quando si pratica in questo “spazio”, a mantenere il vostro vicino di energia e non proiettare la vostra voce. Ora stare nella parte anteriore di una stanza aperta e guardarsi intorno. È possibile vedere tutto il modo per la parete di fondo. Ti rendi conto che la vostra energia e la necessità di voce per proiettare verso la parte anteriore, lati, e sul retro della stanza. Si inizia a notare i dettagli circa la camera e come ti senti in piedi nella parte anteriore.

Questo è il modo migliore per praticare le presentazioni – in una stanza aperta, la vostra camera d’albergo, o una sala conferenze. Abituarsi a come il vostro corpo si sente e i suoni vocali. Inciampare attraverso, rovinare – così che cosa. E ‘pratica. E farlo con un pubblico, se si può oscillare. Il tuo migliore amico, il coniuge, o un collega vi darà un feedback migliore rispetto a qualsiasi specchio mai. Vi sentirete cosa vuol dire avere un’altra persona reagisce a te, e capirete come contatto di energia e gli occhi li riguardano.

Certo, pratica di fronte a uno specchio, forse una volta, potrebbe aiutare a diventare consapevoli di come la si guarda. Questa non è una cosa terribile, ma devi fare un passo di distanza e sentire l’emozione e la paura di affrontare una stanza. L’utente non può guardare perfetto, e questo è bene.

Tutto il mondo è un palcoscenico e la maggior parte
noi sono disperatamente estemporanee.
– Seán O’Casey
Reale, on-your-feet preparazione – non c’è alcun sostituto. Ho avuto un uomo venuto da me dopo un workshop di ridere mestamente. “Speravo vostra officina mi avrebbe dato un out. Stavo cercando la pillola magica; come posso essere favoloso senza la pratica. Hai appena verificato che non ci sono scorciatoie.”

Siamo spiacenti, i bambini. Anche quando si sta rompendo tutte le regole, hai avuto modo di praticare la vostra cattiveria! E prometto ne vale la pena. C’è una tendenza barcollando ho inseguimento. Il mio studio non è scientifico, e non ho formalmente registrato i numeri, ma in laboratorio dopo officina, le persone nelle posizioni più anziani sono sempre i più preparati. Si misero da parte il tempo per organizzare, discorsi pratica ad alta voce, o semplicemente lavoro attraverso l’obiettivo per il loro prossimo incontro. Questo lo rende abbastanza evidente come sono arrivati ​​a questo lavoro superiore, non è vero? Queste persone mi raccontano storie circa le loro abitudini di preparazione solida anche quando non erano ad alto livello. Le persone che sono meno esperti o abbassare nella fretta organigramma giro per assicurarsi che sappiamo come occupato sono – e ala, ala, ala. Sì, le persone che hanno più necessità di preparare sono i meno propensi a farlo.

Voglio dire, andiamo. Pensi davvero che gli atleti olimpici ala?

Autore Malcolm Gladwell ha studiato le persone in cima alla loro campi. Ha scoperto che non era talento innato o intelligenza che ha inviato la gente alla cima della loro professione. E ‘stata la pratica e l’esperienza. Egli sostiene che ci vogliono circa 10 mila ore di pratica in tempo reale per catapulta qualcuno per il più alto livello di funzionalità – sia come programmatore di computer, pianista, atleta, o di membro di una rock ‘n’ roll band. Le persone che hanno messo nel tempo, il lavoro, e la pratica sono quelli che eccellono. The Beatles, per esempio, ha giocato maratona set di otto ore a strip club in anticipo alla celebrità. Avevano effettuato più di milleduecento volte prima del loro primo scoppio della fama nel 1964.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.

http://xzh.i3geek.com