San Romualdo c951 1027Entr in un monastero benede

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

San Romualdo (c.951 – 1027)

Entrò in un monastero benedettino, ma vi si rese impopolare cercando di far rammendare i monaci lassisti e così, con il permesso del suo abate, divenne un eremita errante. In una lotta costante contro i monasteri degenerati dell’epoca, fondò eremi e monasteri dove si poteva veramente vivere una vita di solitudine orante. Il monastero di Camaldoli, da lui fondato e dove rimase abate per alcuni anni, divenne la prima casa di un ordine di eremiti tuttora esistente. Ma Romualdo riprese il suo girovagare e morì in un monastero da lui stesso fondato in Val di Castro, come voleva, solo nella sua cella.

Vedi l’articolo nell’Enciclopedia cattolica.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.