Seconda Lettura La DidacheLInsegnamento dei Dodici

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Seconda Lettura: La Didache

L’Insegnamento dei Dodici Apostoli, o (dal greco) la Didache, è un documento paleocristiano del primo secolo, forse prima dell’anno 80, molto probabilmente prima di alcuni Vangeli. Si divide in tre parti: la prima è la “Due Vie”, la Via della Vita e la Via della Morte; la seconda parte riguarda il battesimo, il digiuno e la Santa Comunione; e il terzo parla del ministero. Eusebio lo giudicò non facente parte del canone della Scrittura (fu anche dubbioso dell’Apocalisse), mentre Atanasio e Rufino lo collocano tra le opere deuterocanoniche. Molti dei Padri della Chiesa ne erano a conoscenza e vi si riferivano esplicitamente o implicitamente. Il testo è andato perduto per molti secoli: fu riscoperto da un vescovo greco nel 1873.

La parte della Didache che compare nell’Ufficio delle Letture testimonia una fase molto precoce della liturgia, molto prima che si pensassero a questioni dottrinali come il significato della Redenzione. Tuttavia, da un’epoca in cui vivevano ancora alcuni Apostoli, abbiamo già il nucleo di ciò che è riconoscibilmente la Messa.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.