Seconda Lettura SantAmbrogio da Milano 340 397Amb

Seconda Lettura: Sant’Ambrogio da Milano (340? – 397)

Ambrogio nacque a Treviri (oggi in Germania) tra il 337 e il 340, da famiglia romana: suo padre era prefetto del pretorio della Gallia. Ambrogio fu educato a Roma e intraprese lo standard cursus honorum di avvocati e amministratori romani, a Sirmio, la capitale dell’Illiria. Nel 372 circa fu nominato prefetto della Liguria e dell’Emilia, il cui capoluogo era Milano.

Nel 374 il vescovado di Milano divenne vacante e quando Ambrogio tentò di pacificare il conflitto tra cattolici e ariani per la nomina di un nuovo vescovo, il popolo si rivolse a lui e chiese che diventasse vescovo lui stesso. Era un laico e non ancora battezzato (a quel tempo era normale che il battesimo venisse ritardato e che le persone rimanessero per anni come catecumeni), ma questa non era una difesa. Costretto dal popolo e dall’imperatore, fu battezzato, ordinato e insediato vescovo entro una settimana, il 7 dicembre 374.

Immediatamente diede i suoi soldi ai poveri e la sua terra alla Chiesa e si mise a studiare la teologia. Aveva il vantaggio di conoscere il greco, cosa che pochi conoscevano a quel tempo, e così poteva leggere sia i teologi ei filosofi orientali che quelli occidentali.

Era assiduo nell’esercizio del suo ufficio, agendo con carità verso tutti: vero pastore e maestro dei fedeli. Non era impressionato dallo status e quando l’imperatore Teodosio ordinò il massacro di 7.000 persone a Tessalonica, Ambrogio lo costrinse a fare penitenza pubblica. Difese i diritti della Chiesa e attaccò l’eresia ariana con sapienza, fermezza e dolcezza. Ha anche scritto una serie di inni che sono ancora in uso oggi.

Ambrogio fu una figura chiave nella conversione di sant’Agostino al cattolicesimo, impressionando Agostino (finora non impressionato dai cattolici che aveva incontrato) per la sua intelligenza e cultura. Morì il Sabato Santo, 4 aprile 397.

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.