Seconda letturaDa una predica di san Giovanni Dama

Seconda letturaDa una predica di san Giovanni Damasceno, vescovo

Dai loro frutti li riconoscerete

Anna doveva essere la madre della Vergine Madre di Dio, e quindi la natura non osò anticipare il fiorire della grazia. Così la natura rimase sterile, finché la grazia non produsse i suoi frutti. Perché colei che doveva nascere doveva essere una figlia primogenita, poiché sarebbe stata la madre del primogenito di tutta la creazione, in cui tutte le cose sono tenute insieme.

Gioacchino e Anna, che coppia benedetta! Tutta la creazione è in debito con te. Perché dalle tue mani è stato offerto al Creatore un dono che supera tutti gli altri doni: una madre casta, che sola era degna di lui.

E così gioisci, Anna, di essere stata sterile e di non aver avuto figli; gridate, voi che non avete partorito. Rallegrati, Gioacchino, perché da tua figlia è nato per noi un figlio, ci è stato dato un figlio, il cui nome è Messaggero di grande consiglio e salvezza universale, Dio potente. Perché questo bambino è Dio.

Gioacchino e Anna, che coppia benedetta e immacolata! Sarai riconosciuto dai frutti che avrai portato, come dice il Signore: Dai loro frutti li riconoscerete. La condotta della tua vita è piaciuta a Dio ed è stata degna di tua figlia. Perché con la vita casta e santa che avete condotto insieme, avete modellato un gioiello di verginità: colei che è rimasta vergine prima, durante e dopo il parto. Lei sola per sempre manterrebbe la sua verginità nella mente e nell’anima oltre che nel corpo.

Gioacchino e Anna, che coppia casta! Pur salvaguardando la castità prescritta dalla legge di natura, hai realizzato con l’aiuto di Dio qualcosa che trascende la natura dando al mondo la Vergine Madre di Dio come tua figlia. Mentre conducevi una vita devota e santa nella tua natura umana, hai dato alla luce una figlia più nobile degli angeli, di cui ora è regina. Ragazza di assoluta bellezza e delizia, figlia di Adamo e madre di Dio, benedisse i lombi e benedisse il grembo da cui vieni! Benedette le braccia che ti portavano e benedette le labbra dei tuoi genitori, che ti era permesso coprire di baci casti, mantenendo sempre la tua verginità. Rallegrati in Dio, tutta la terra. Cantate, esultate e cantate inni. Alza la voce, alzala e non aver paura.

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.