Seconda letturaDalla lettera di SantIgnazio di Ant

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Seconda letturaDalla lettera di Sant’Ignazio di Antiochia ai Romani

Non cerco di piacere agli uomini, ma a Dio

Da Ignazio, detto anche Teoforo, alla Chiesa che ha ottenuto misericordia per maestà dell’Altissimo Padre e di Gesù Cristo, suo Figlio unigenito; alla Chiesa che è amata e illuminata dalla volontà di colui che vuole tutte le cose che sono, secondo l’amore di Gesù Cristo nostro Dio; alla Chiesa che ha la precedenza nelle terre dei Romani; alla Chiesa che è degna di Dio, degna di onore, degna di benedizione, degna di lode, degna di successo, degna nella sua santità, preminente nell’amore, intitolata a Cristo, intitolata al Padre. Saluto quella Chiesa nel nome di Gesù Cristo, il Figlio del Padre. A quanti sono uniti nella carne e nello spirito ad ogni suo comandamento, pieni della grazia di Dio senza vacillare e filtrati da ogni macchia estranea, saluto abbondante in Gesù Cristo, nostro Dio, nell’irreprensibilità.

Ho pregato il Signore di vedere i vostri volti devoti e ho perseverato nella preghiera finché non mi sia stato concesso, poiché spero di salutarvi, come prigioniero in Cristo Gesù, se solo fossi ritenuto degno di giungere alla fine del mio viaggio. Le cose sono iniziate bene e tutto ora dipende dal fatto che ricevo la grazia per raggiungere il mio obiettivo e ricevere la mia eredità senza ostacoli. Ma temo il tuo amore per me e temo il male che può farmi: è così facile per te fare ciò che vuoi e così difficile per me raggiungere Dio se non mi risparmi il tuo aiuto.

Fai abitualmente ciò che piace a Dio: fai ciò che gli piace ora e non ciò che piace agli uomini. Non avrò mai una migliore opportunità di raggiungere Dio, e tu non avrai mai l’opportunità di compiere un atto migliore di adesso, tacendo. Se tu taci, io diventerò parola di Dio; ma se il tuo amore per la mia vita fisica ti fa parlare, non sarò altro che un grido senza senso.

Non concedetemi altro che questo: che io sia versato a Dio, mentre un altare è ancora pronto per me. Formatetevi in ​​un coro di amore e cantate lodi al Padre in Cristo Gesù per aver permesso a questo Vescovo di Siria di essere convocato dal luogo del sorgere del sole alle terre del tramonto. Proprio come il sole tramonta solo per sorgere di nuovo, quanto è bello tramontare in questo mondo, tramontare e poi sorgere in Dio.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.