Supporto agli studenti Gozitan studiare e vivere a

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Supporto agli studenti Gozitan studiare e vivere a Malta

figure Nazionale di Statistica di Office mostrano che il numero di studenti che frequentano istituti di Gozo terziaria a Malta oggi ammonta a oltre un migliaio. Questo numero è in costante aumento nel corso degli ultimi anni. La grande maggioranza di questi studenti frequentano corsi presso l’Università di Malta, mentre c’è anche un buon numero frequentando i corsi MCAST e ITS.

La maggior parte di questi studenti richiedono ‘affitto a Malta per scopi di sistemazione, con Msida, Gzira e Swatar essere il più ambite zone.

Una combinazione di fattori, tra cui i cambiamenti demografici e sociali ha reso la locazione di immobili in queste aree più impegnativo negli ultimi dieci anni. La popolazione inquilino a Malta è aumentato notevolmente negli ultimi anni, a causa di motivi che vanno da una prospettiva più atomistica tra la popolazione locale, aumento dei guasti di famiglia e flussi migratori, con diversi lavoratori stranieri di trasferirsi a Malta sia a fine della distribuzione di abilità.

La statistica regionale 2019 pubblicato da NSO fornisce interessanti spunti di riflessione sulla variazione percentuale della popolazione tra il 2011 e il 2017, per ogni località. La popolazione a Sliema, Gzira e Msida, insieme con Bugibba sperimentato la crescita più acuta, circa il 30%, con il numero di stranieri nelle stesse località in aumento di oltre il 25%.

Questi fattori hanno spinto il prezzo dei beni verso l’alto con un aumento medio di circa l’8% rispetto al 2014. Lo stesso vale per l’affitto. Una media non ponderata dell’aumento degli affitti negli ultimi punti decennio verso una media di oltre il 5% all’anno.

Una media non ponderata dell’aumento degli affitti negli ultimi punti decennio verso una media di oltre il 5% all’anno.

L’aumento dei prezzi di noleggio impatto inevitabilmente l’accessibilità di strutture ricettive. Le stime sui guadagni punti netti verso una situazione in cui una famiglia media di Gozo avrà difficoltà a permettersi l’affitto che deve essere pagato per un alloggio in prossimità di istituzioni che offrono istruzione terziaria. Ad esempio, una famiglia di due percettori, uno al 100% del salario medio e l’altro sul 33%, avrebbe speso circa il 40% del loro reddito annuo da pagare per un appartamento con due camere da letto.

Nel corso degli ultimi anni, il governo è intervenuto per sostenere gli studenti Gozitan in locazione immobili a Malta durante gli studi. Un tale regime è stato il “sovvenzione da versare a Malta Resident studenti che seguono corsi a tempo pieno a Gozo”. Nell’ambito di questo regime, gli studenti che risiedono a Gozo e che seguono corsi a tempo pieno a Malta possono richiedere una sovvenzione del governo di € 500 per ogni trimestre durante l’anno accademico, che è per un totale di € 1.500 ogni anno scolastico. Questo schema è aperto a tutti i residenti di Gozo che stanno seguendo corsi a tempo pieno a Malta presso l’Istituto di Studi Turismo, MCAST e corsi nell’ambito del programma di laurea governo di Malta. La sovvenzione è anche data agli studenti che frequentano Gozitan privato istituti di istruzione superiore a Malta.

Un altro schema è “un aiuto finanziario aggiuntivo di Gozo Studenti”, che è più restrittiva. Oltre ad avere gli stessi criteri ammissibili, richiede certe condizioni in termini di locazione. Il vantaggio è la differenza tra il canone pagato e € 900 (per studente fino a un massimo di tre studenti per appartamento) per anno scolastico. C’è anche un contratto di locazione di tappatura di € 600 al mese per un appartamento che può ospitare tre adulti; € 500 al mese nel caso di un appartamento ospitare due adulti; € 400 per un appartamento ospitare un adulto.

Investire in studenti significa investire nelle risorse di domani. Come nazione, abbiamo poco altro in termini di attività a parte delle risorse umane. Questo è ancora più applicabile nel caso di Gozo. Lo sviluppo economico può essere migliorata solo in valore e la produttività, investendo nelle persone.

Anche se la pandemia ci ha spinto a spostare verso l’apprendimento a distanza, questo non potrà mai sostituire i benefici di apprendimento campus-based, in particolare nella capitale sociale che si acquisisce attraverso le relazioni costruite in istruzione terziaria. La pandemia ha colpito anche i prezzi degli affitti, da una rallentando il loro tasso di crescita o addirittura spingendo verso il basso, nel breve-medio termine.

Detto questo, il supporto agli studenti Gozitan a perseguire i loro studi resta cruciale oggi e di domani.

Support to Gozitan students studying and living in Malta


———–

Support to Gozitan students studying and living in Malta

National Statistics Office figures show that the number of Gozitan students attending Tertiary Education institutions in Malta nowadays amounts to over one thousand. This number has been increasing steadily over the last few years. The great majority of these students attend courses at the University of Malta, while there is also a good number attending courses at MCAST and ITS.

Most of these students require rental property in Malta for accommodation purposes, with Msida, Gzira and Swatar being the most sought-after areas.

A combination of factors, including demographic and social changes made the renting of property in these areas more challenging over the last decade. The tenant population in Malta has risen significantly in recent years, due to reasons ranging from a more atomistic outlook among the local population, increase in family breakdowns and migration inflows, with several foreign workers moving to Malta at both end of the skill distribution.

The Regional Statistics 2019 published by NSO provides interesting insights on the percentage change in population between 2011 and 2017, per locality. The population in Sliema, Gzira and Msida, together with Bugibba experienced the sharpest increase, around 30%, with the number of foreigners in the same localities increasing by over 25%.

These factors pushed the price of property upwards with an average increase of around 8% since 2014. The same is true for rent. An unweighted average of the increase of rents over the last decade points towards an average of over 5% per year.

An unweighted average of the increase of rents over the last decade points towards an average of over 5% per year.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.