Un Brave Heart per GesIl mio cuore solo per Ges o

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Un Brave Heart per Gesù

“Il mio cuore è solo per Gesù ora”, proclama McDonald. Era arrivato alla tenera età di due ed è stato un paziente in ospedale per oltre quattro anni. I suoi irradia sorriso gioia anche attraverso le circostanze più difficili. È come se Gesù ha cosparso il cuore McDonald con una dose extra di felicità.

McDonald non poteva camminare quando i medici incontrato la prima volta in uno dei nostri mobili cliniche vicino a casa sua. Nato con la costrizione banda amniotica, il suo polpaccio sinistro era attaccata alla parte posteriore della coscia sinistra, e sua madre lo portava sulla schiena per spostarsi da un posto all’altro. Tuttavia, questo non lo rallenta. McDonald era un crawler esperto e ha trovato un modo per essere in azione, per il gioco, e per vivere la vita al meglio.

L’ospedale non è mai stato facile per McDonald. E ‘stato in sala operatoria più volte di quanto possiamo contare. Sua nonna è di solito quello che lo accompagna in ospedale in modo che la sua mamma può rimanere indietro e la cura per i suoi fratelli. Ha assolutamente adora la nonna! I due soggiorno con noi ovunque tra uno a quattro mesi alla volta, perché sono da così lontano. Ci vuole loro un giorno intero, il più bus, per arrivare a CURE Malawi.

McDonald muove i primi passi.
nonna McDonald dice che non sono sicuro di quando lui sarà completamente guarito e non ha bisogno di tornare in ospedale. Ogni volta che sperano che sarà l’ultimo intervento chirurgico, l’ultimo fotogramma, l’ultimo check-up con il medico, ma lui continua ad ottenere riammesso per proseguire la sua attenzione verso la completa guarigione. Non importa la difficoltà, non importa il dolore, McDonald torna con un orecchio a orecchio sorriso ogni volta. Sua nonna dice che sono pieno di speranza per ogni nuovo giorno di essere migliore di quello precedente.

McDonald fa parte di una comitato di benvenuto quando lui è in ospedale. Lui e la sua nonna rapidamente amicizia con tutti. I suoi ossequi nonna gli altri bambini come proprio, e McDonald si assicura che non perde una nuova persona nel reparto del ragazzo. Vederlo giocare con i suoi nuovi amici e testimoniando i miracoli della medicina del suo raddrizzamento gamba sono momenti che lasciano costantemente il personale in soggezione. McDonald ha il coraggio e la perseveranza che è raro trovare.

McDonald in sella alla sua moto preferita alla terapia fisica.
nonna McDonald ha mai una volta abbandonato la speranza. Dice che da quando sono venuti a CURE, sapeva che suo figlio sarebbe stato in grado di camminare un giorno. Il giorno McDonald muove i primi passi nella terapia fisica con un telaio su una gamba e un deambulatore per assisterlo, il viso della nonna McDonald brillava per l’eccitazione. La sua pazienza e la determinazione hanno ispirato gli altri guardiani in ospedale, pure. Non ha mai mancato un appuntamento e lavora diligentemente, mentre in ospedale, assicurando che McDonald completa la sua terapia fisica, cura delle ferite, e giri telaio. Lei dice: “Ora McDonald può fare qualsiasi cosa nella vita che desidera! Sono molto grato per quello che ha fatto per CURE mio nipote.”

Non solo Gesù ha il cuore McDonald, ma McDonald dice che durante i suoi numerosi soggiorni in ospedale, è cresciuto nelle sue canzoni di canto di fede e ad ascoltare le prediche quotidiane fornite dal Dipartimento e tutori di altri pazienti spirituale. Ama leggere la Bibbia con la nonna ed è grato per tutti gli amici che ha fatto nel corso degli anni che lui è stato un paziente a CURE Malawi. percorso di guarigione McDonald continua, ma qualunque sia la strada di fronte a lui sembra, sa che Dio è con lui, facendolo coraggioso e dandogli la speranza per un futuro luminoso.

A Brave Heart for Jesus

———————————————–

A Brave Heart for Jesus

“My heart is just for Jesus now,” proclaims McDonald. He first arrived at the tender age of two and has been a patient at the hospital for over four years. His smile radiates joy even through the most difficult circumstances. It is as if Jesus has sprinkled McDonald’s heart with an extra dose of happiness.

McDonald could not walk when the doctors first met him at one of our mobile clinics near his home. Born with amniotic band constriction, his left calf was attached to the back of his left thigh, and his mother carried him on her back to move from place to place. However, this did not slow him down. McDonald was an expert crawler and he found a way to be in the action, to play, and to live life to the fullest.

The hospital has never been easy for McDonald. He’s been to the operating room more times than we can count. His grandmother is usually the one who accompanies him to the hospital so that his mom can stay back and care for his siblings. He absolutely adores his grandmother! The two stay with us anywhere between one to four months at a time because they are from so far away. It takes them an entire day, on multiple buses, to arrive at CURE Malawi.

McDonald takes his first steps.
McDonald’s grandmother says they’re not sure when he’ll be completely healed and not need to come back to the hospital. Each time they hope it will be the last surgery, the last frame, the last check-up with the doctor, but he continues to get readmitted to further his care towards complete healing. No matter the hardships, no matter the pain, McDonald comes back with an ear to ear smile each and every time. His grandmother says they are hopeful for every new day to be better than the last.

McDonald is part of our welcoming committee when he’s in the hospital. He and his grandmother quickly befriend everyone. His grandmother treats the other children as her own, and McDonald makes sure he doesn’t miss a new person in the kid’s ward. Watching him play with his newfound friends and witnessing the medical miracles of his leg straightening are moments that constantly leave the staff in awe. McDonald has bravery and perseverance that is rare to find.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.