Variante Delta 40 percento pi trasmissibile minist

TheMummichogblog è un partecipante al Amazon Services LLC Associates programma, un programma di affiliazione pubblicitario progettato per fornire un mezzo per siti per guadagnare tariffe pubblicitarie con la pubblicità e il link al amazon.com. Amazon, il logo di Amazon, AmazonSupply, e il logo AmazonSupply sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Variante Delta “40 percento più trasmissibile”: ministro della salute del Regno Unito https://t.co/9wmxmnqnsH

Variante Delta “40 percento più trasmissibile”: ministro della salute del Regno Unito

La protezione è efficace per coloro che hanno ricevuto due dosi di vaccino

MondoCOVID-19

Dom, 6 giugno 2021, 12:25 Ultimo aggiornamento 4 ore e 44 minuti fa

Matt Hancock.

Si stima che la variante Delta del coronavirus sia il 40% più trasmissibile rispetto alla variante Alpha che ha causato l’ultima ondata di infezioni nel Regno Unito, ha affermato domenica il ministro della salute britannico.

Ma le persone che hanno ricevuto due dosi di vaccino dovrebbero essere ugualmente protette contro entrambe le varianti, ha aggiunto.

“Questa cifra, circa il 40% in più di trasmissibilità, è davvero l’ultimo consiglio che ho”, ha detto a Sky News il segretario alla salute Matt Hancock.

La variante Delta, nota anche come variante indiana, è ora la varietà dominante nel Regno Unito, secondo i dati di Public Health England.

È stata la variante Alpha, precedentemente nota come variante Kent, a costringere il Regno Unito al blocco a gennaio.

Hancock ha affermato che la cifra del 40% proviene dall’ente governativo di consulenti scientifici, SAGE.

Stanno crescendo le preoccupazioni sul fatto che l’emergere della variante Delta minacci la scadenza provvisoria del governo del 21 giugno per la revoca delle restrizioni sui virus.

Hancock ha riconosciuto che la variante Delta “rende il calcolo più difficile per il 21 giugno”.

“Esamineremo i dati per un’altra settimana e poi emetteremo un giudizio”, ha detto domenica alla BBC, sottolineando che il governo è “assolutamente aperto” a ritardare la revoca delle restrizioni.

– Doppia vaccinazione efficace –

Il ministro ha comunque sottolineato che coloro che hanno avuto due dosi di vaccino dovrebbero essere protetti dalle malattie della variante Delta.

Public Health England ha dichiarato il mese scorso che la ricerca ha dimostrato che la doppia vaccinazione è altrettanto efficace contro entrambe le varianti Kent e Delta.

“Il miglior consiglio scientifico che ho in questa fase è che, dopo un colpo, non è altrettanto efficace contro la nuova variante Delta, ma dopo entrambi i colpi, lo è”, ha detto Hancock alla BBC.

Finora i ricoveri sono “ampiamente piatti”, con pochissimi ricoverati dopo aver ricevuto entrambe le dosi di vaccino, ha aggiunto.

Finora il Regno Unito ha somministrato due dosi a più di 27 milioni di persone, più del 50% degli adulti, mentre più di 40 milioni hanno ricevuto una dose.

Hancock ha affermato che il governo “sta prendendo consigli clinici” sull’opportunità di estendere il programma di vaccinazione ai bambini di età superiore ai 12 anni, che si ritiene svolgano un ruolo importante nella diffusione del virus. Ma questo non sarebbe obbligatorio, ha aggiunto.

 

Copyright © 2021 Times of Malta. Tutti i diritti riservati.

Amazon e il logo di Amazon sono marchi di Amazon.com, Inc., o delle sue affiliate.